Torino ripresa degli allenamenti individuali al FIladelfia coronavirus

Torino, oggi la ripresa: il giocatore positivo resta in quarantena

di Giulia Abbate - 8 Maggio 2020

Resta in quarantena il giocatore del Torino che ha contratto il virus: gli altri torneranno ad allenarsi individualmente da questa mattina

Il Torino tornerà ad allenarsi questa mattina al Filadelfia. Allenamenti che saranno, come previsto dalle nuove normative anti coronavirus, esclusivamente a livello individuale. Prima di tornare a lavorare con il gruppo al completo, infatti, il tecnico Longo (come tutta la Serie A) dovrà attendere fino al 18 maggio quando, in caso di ufficialità dei programmi del Governo, le squadre potranno tornare ad allenarsi a pieno regime. Per il momento, Belotti e compagni potranno tornare a lavorare sul campo sì ma solo a livello individuale. In particolare, il programma del prevederà fasce di allenamento diversificate nelle quali 3 giocatori occuperanno il campo principale e altrettanti il campo secondario.

Toro, sì all’allenamento ma attenzione alle norme

Non basta. La divisione in fasce, micro-gruppi e campi non saranno le uniche regole che i granata dovranno seguire. Vitati i lavori a contatto, i giocatori dovranno necessariamente rispettare le norme di distanziamento sociale. Lo stesso staff tecnico potrà coordinare i giocatori solo a distanza.

Anche in casa Torino si ricomincia, quindi, anche se a farla da padrone sarà ancora la precauzione e il rispetto delle norme che possano garantire la sicurezza. Tra i giocatori che domani torneranno in campo, inoltre, mancherà certamente colui che è risultato positivo al Covid-19. Nonostante le notizie sul suo stato di salute sembrino confortanti, il giocatore (ancora non è stato svelato di chi si tratta) dovrà ovviamente restare in quarantena tardando così il suo rientro in squadra.

Stadio Filadelfia
Stadio Filadelfia