Il Torino potrebbe essere agevolato in merito al riscatto di Matteo Lovato: molto dipenderà dal destino della Salernitana

Il destino di Lovato è ancora tutto da scrivere. Il difensore è arrivato a Torino in prestito con diritto di riscatto nell’ultima sessione di calciomercato, vista la piena emergenza con cui Juric è stato costretto a fare i conti nel reparto arretrato. Un acquisto quasi last minute, per coprire i buchi lasciati dagli infortunati. Dopo un avvio incerto il ragazzo sembra essersi ambientato nella nuova realtà granata e proprio per questo il Toro potrebbe pensare di esercitare l’opzione di riscatto. Il suo futuro, però, dipenderà anche dalla Salernitana.

Il Toro punta allo sconto

Non è una novità ormai che il club giochi al ribasso. È successo sia con Miranchuk che con Vlasic e con ogni probabilità riaccadrà anche per Matteo Lovato. Il giocatore potrebbe continuare la sua avventura nel Torino, ma la Salernitana giocherà un ruolo importante per quanto riguarda il futuro del giocatore. Se infatti il club di Iervolino dovesse retrocedere in Serie B Vagnati punterà a ottenere un prezzo più favorevole per il cartellino. La Salernitana avrà esigenza di vendere e salvo sorprese la trattativa dovrebbe risolversi in modo più agevole. I campani sono ancorati all’ultimo posto ormai da settimane e la zona salvezza si allontana sempre più. Ora sono ben 11 i punti di distacco dall’Empoli, che momentaneamente occupa la quartultima posizione in classifica. Ecco allora che le porte per il riscatto sembrano essere spalancate.

C’è abbondanza di centrali

Nonostante gli innumerevoli infortuni si può dire che il reparto a disposizione di Juric è più che completo, almeno per quanto riguarda i difensori centrali. Ci sono infatti Buongiorno, Schuurs, Masina, Rodriguez, Djidji, Sazonov e lo stesso Lovato. Senza contare poi i giocatori adattabili al ruolo, come Tameze o Vojvoda, che in questa stagione si sono cimentati da braccetti. Il Toro dovrà dunque riflettere attentamente su chi trattenere e chi cedere, in attesa della conclusione del campionato.

Matteo Lovato
Matteo Lovato
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-03-2024


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sunnapunna
Sunnapunna
30 giorni fa

Sicuramente dipendera’ da modulo.
Comunque sta abbondanza… Non la vedo. Ad oggi non ce’ paragone tra sazonov e lui… E schurs e’ ad oggi Ancora infortunato quindi:
Buongiorno
Masina
rodriguez
E giocatori Che possono adattarsi..
Labbondanza la vede solo Sto qua Che scrive

natali giancarlo
natali giancarlo
30 giorni fa

Lovato:diritto\obbligo?.Direi piuttosto una semplice pedina sullo scacchiere che schiererà Urbano nella prossima Stagione. Sarà verosimilmente il solito “Circo Barnum” “Gent cà và,gent cà ven.l’urinari l’è sempi pien!”La Società ha debiti verso le Banche che verranno estinti con qualche inevitabile cessione.Attendiamoci tuttavia “effette speciali”dal Beneamato iniziando con “Il Ribaldo”(ogni promessa ..è… Leggi il resto »

mavafancairo
30 giorni fa

altro giocatore decisamente rinunciabile … quindi perfetto per la cairese !

Torino, da Milinkovic a Rodriguez: la classifica degli stakanovisti

Sazonov non convince: contro l’Udinese male da subentrato