I precedenti di Torino-Roma / Sono 77 le sfide giocate in casa del Toro: 34 le vittorie, 27 i pareggi e 16 le sconfitte per i granata

Archiviata la bella vittoria rimediata in trasferta contro l’Hellas Verona, il Toro è focalizzato sull’ultima partita di campionato che si disputerà tra le mura amiche dello stadio Olimpico Grande Torino contro la Roma. Un avversario molto ostico che però venerdì sera potrebbe avere già la testa alla finale di Conference League contro il Feyenoord, che disputerà solo 5 giorni dopo la partita contro il Toro. I granata vogliono terminare questa stagione con i precedenti in casa contro i giallorossi che gli sono favorevoli. Infatti, il bilancio tra queste due squadre in Serie A in casa dei granata dice che si sono registrati 34 successi del Toro, 16 invece quelli della squadra capitolina, mentre sono stati 27 i pareggi tra le due squadre. Adesso però si pensa solamente al presente, perché sia i granata che i giallorossi vorranno chiudere questo campionato con un risultato positivo.

Torino-Roma, la manita granata che risale al 1950

Un precedente tra Toro e Roma che è degno di nota è quello che risale al lontano 12 marzo 1950, con il Toro che era stato ricostruito da poco dopo la Tragedia di Superga. La squadra granata era guidata da Bigogno, mentre al timone dei giallorossi c’era Bernardini, che poi fu sostituito da Brunella dopo la 35a giornata. Quella partita, che si disputò davanti ad oltre 9.500 spettatori, terminò 5-0 in favore dei granata grazie alla tripletta di Santos e alle reti di Frizzi e Giuliano. Il Toro così vendicò la sconfitta rimediata nel girone d’andata con una stupenda matita.

Torino-Roma, il successo dei giallorossi nella stagione 2012/2013

Un precedente che farà sicuramente più piacere che si ricordi ai tifosi giallorossi è quello che si disputò il 14 aprile 2013. Con la squadra capitolina che si impose 1-2 sul Toro in casa dei granata. Quei tre punti furono molto importanti per la Roma perché le permisero di agganciare in classifica l’Inter. Quella partita si sbloccò al 22’ minuto grazie a una rete di Osvaldo, poi al 31’ minuto il Toro riuscì ad agguantare il pareggio grazie a un gol realizzato da Bianchi, ma i giallorossi riuscirono a portare a casa la vittoria grazie alla rete di Lamela messa a segno al 59’ minuto. Una brutta beffa per il Toro.

Torino-Roma, l’ultimo precedente

L’ultimo precedente tra Toro e Roma che si è giocato in casa dei granata risale al 18 aprile 2021 e terminò 3-1 per i granata, che così conquistarono 3 punti fondamentali per la corsa verso la salvezza. A sbloccare quel match fu dopo solo 3 minuti di gioco Borja Mayoral. Il Toro, allora guidato da Nicola, riuscì a rimontare i giallorossi e a portare a casa un successo grazie ai gol di Sanabria, Zaza e Rincon. È doveroso sottolineare che in quella partita il Toro non aveva a disposizione Sirigu. Il giocatore era assente in quanto risultato positivo al Covid-19. Al suo posto giocò Milinkovic-Savic. Comunque venerdì sera sarà sicuramente tutta un’altra storia.

José Mourinho
José Mourinho
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-05-2022


Da Brekalo a Pobega: Torino-Roma è anche la gara dei saluti

Cori e applausi: l’ultimo pressing dei tifosi per convincere Belotti