Mercoledì sera si saprà se il Torino giocherà la prossima Conference League: tutto dipenderà dalla Fiorentina

Andrea Belotti l’ultimo gol con la maglia del Torino lo ha segnato l’1 maggio del 2022 a Empoli. In realtà di reti in quella partita ne fece addirittura tre, in meno di venti minuti, che servirono a ribaltare quella partita e a permettere alla squadra granata di vincere in rimonta 3-1. Poi giocò altre tre partite con il Torino prima dell’addio tra le polemiche. E ora, per uno strano scherzo del destino, dai suoi gol dipende nuovamente l’Europa del Torino.

Belotti-Torino: dall’amore ai fischi

Mercoledì sera i calciatori e i tifosi granata saranno tutti davanti alla TV a tifare la Fiorentina nella finale di Conference League contro l’Olympiakos: con un successo i viola manderebbero in Europa proprio il Torino. Un motivo più che valido per sperare ancora una volta che il Gallo segni e mostri la cresta, come ha fatto per 113 volte con la maglia granata addosso. Era un idolo in granata, amatissimo da tutti i tifosi, si è però lasciato male con la piazza venendo poi fischiato tutte le volte in cui ha giocato da avversario del Torino.

Ora però potrebbe regalare una nuova gioia ai suoi vecchi tifosi (oltre che a se stesso e ai nuovi tifosi ovviamente): neppure il sostenitore più accanito di Belotti avrebbe immaginato di, un giorno, tornare a tifare per lui e tornare a sperare in un suo gol. E quello in finale contro l’Olympiakos sarebbe inoltre uno dei suoi gol più importanti per la storia degli ultimissimi anni del Torino.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-05-2024


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maugiord
maugiord
23 giorni fa

Mi sono trasferito a Roma da due anni… Qui tutti gli hanno voluto bene ed io non ho mai smesso… Per me era e resta uno dei migliori attaccanti che abbiamo avuto e, soprattutto, con lo spirito giusto…. Mai un mugugno, una parola fuori posto, impegno massimo SEMPRE, anche quando… Leggi il resto »

Yoshimitsu77
23 giorni fa

Ah bhe allora siamo a posto! Occhio a sperare nella qualificazione alla conference league, che con la squadra che allestiranno i due TDC e un allenatore alla prima esperienza in serie A, si rischia la retrocessione a piè pari.

Last edited 23 giorni fa by Yoshimitsu77
eugenio63
23 giorni fa
Reply to  Yoshimitsu77

Amico mio, la lettura del tuo sarcastico commento mi ha causato un sostanzioso strofinamento di marroni ! Allora Juric ha ragione ad abbandonare la nave che affonda nel momento in cui afferma che l’ambiente del Mondo Toro è colmo di negatività … . Naturalmente questa osservazione personale è ironica nei… Leggi il resto »

maurygranata
maurygranata
23 giorni fa

Vado a memoria ma mi pare che quest’anno abbia fatto solo un gol o sbaglio? … no comment

eugenio63
23 giorni fa
Reply to  maurygranata

Mi risulta che dallo scorso Gennaio alla Viola l’ex “Gallo” abbia realizzato due reti, una al Frosinone e l’altra in Conference League.

maurygranata
maurygranata
23 giorni fa
Reply to  eugenio63

Grazie per la precisazione Eugenio, ma temo poco cambi, ciao e FTS!

Le ultime dal Gewiss Stadium: out Milinkovic-Savic per infortunio, gioca Gemello

Tameze chiude male la stagione: c’è il suo zampino nella vittoria dell’Atalanta