Torino-Udinese, i precedenti della sfida sono a favore dei granata

Torino-Udinese, i precedenti sono a favore dei granata

di Veronica Guariso - 23 Giugno 2020

I precedenti di Torino-Udinese / I granata sono favoriti tra le mura amiche con 17 vittorie in attivo. L’ultima sconfitta risale al 2015

Tutto pronto o quasi per la sfida tra Torino e Udinese. Sarà la prima per i bianconeri dopo la pausa forzata, causata dal coronavirus. Poco tempo a disposizione per Longo dopo il pareggio con il Parma, che ha permesso ai granata di agguantare la prossima avversaria in classifica, portandosi a quota 28 punti. I precedenti sono a favore dei padroni di casa: il Torino ha infatti vinto ben 17 sfide sulle 34 totali disputate tra le mura amiche contro i friulani. I granata sono in vantaggio anche per quanto riguarda le reti segnate: 44, contro le 27 dei bianconeri che vantano solamente 9 vittorie a Torino. Nel corso della storia, il pareggio è arrivato invece solamente 8 volte. Il risultato più frequente è infatti l’1-0, verificatosi per ben 8 volte. Nel complesso, sui 69 match giocati da Toro e Udinese in Serie A i numeri parlano di un vantaggio da parte della squadra ospite per 24 partite portate a casa contro le 23 granata ed invece sono 22 le sfide chiuse in perfetta parità.

Torino-Udinese 6-2, la partita con più gol realizzati

La sfida con il maggior numero di gol di scarto nonchè quella con più gol di scarto riasle alla stagione 1957-1958. É il 20 ottobre ed il Toro cerca il riscatto dopo una sconfitta rimediata nel derby della Mole. La sfida si disputa daventi al pubblico granata al Filadelfia. Tutto parte con un gol di Bacci al 4′ minuto, che porta i padroni di casa subito in vantaggio. L’Udinese riesce però a ristabilire uno stato di parità al 28′ con Pantaleoni e finisce così il primo tempo. Nella seconda metà di gioco arriva l’imbarcata dei granata, che in 24 minuti si portano sul 5-1 grazie alle reti di Armano, Arce, Bonifaci e Bertoloni. I friulani trovano la forza nel finale di raddoppiare con Lindskog, ma è insufficiente a cambiare il risultato: il divario viene reso ancora più netto al 90′, quando Fogli chiude definitivamente i conti.

Torino-Udinese, nel 2015 arriva l’ultima sconfitta in casa per i granata

L’ultima volta che il Toro ha perso in casa contro i bianconeri risale alla stagione 2015-2016. É la 17a giornata di andata. L’ultimo Toro di Ventura deve interfacciarsi con l’Udinese di Colantuono, che a fine stagione vedrà l’addio di Di Natale, bandiera del club friulano. La sfida, ricca di occasioni da entrambe le parti, rimane a reti inviolate, fino al 41′, quando Perica sblocca il risultato daltando due giocatori della difesa del Toro e centrando l’angolino basso sinistro della porta granata. Inutile la superiorità numerica dei padroni di casa dopo l’espulsione per doppia ammonizione di Wague, sopraggiunta al 64′.

L’ultimo precedente sorride ai granata: un 1-0 targato Ola Aina

L’ultimo precedente sorride ancora ai granata che, nella scorsa stagione sono riusciti a portare a casa un 1-0 targato Ola Aina. Torniamo a quel 10 febbraio 2019, con il Toro in corsa per l’Europa League, sotto la guida di Mazzarri ed i friulani a quota 0 vittorie nel nuovo anno. Dopo un tentativo di Belotti di testa, arriva la rete di Ola Aina su assist di Ansaldi: il nigeriano con una spizzata, spiazza il portiere avversario e centra la rete, siglando l’unico gol della partita. I granata proseguono la scia positiva che li porterà a qualificarsi per la coppa europea.

Andrea Belotti e Rolando Mandragora in Torino-Udinese 1-0 Serie A 2018/2019
Andrea Belotti e Rolando Mandragora in Torino-Udinese 1-0 Serie A 2018/2019

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
DJFila69
DJFila69
1 mese fa

quelli di udine,amici dei gobbi, scansatori seriali e complici di false plusvalenze. A pari punti con noi …. come andra’ a finire sulla correttezza arbitrale? Come in andata?

Charlie66
Charlie66
1 mese fa
Reply to  DJFila69

coma da qualche anno a questa parte, con gol buoni annullati…