Alle porte della ripresa del campionato, ecco il punto sull’infermeria dei granata, tra infortunati e giocatori in via di recupero

La ripresa è sempre più vicina, e mercoledì 4 gennaio i granata affronteranno in casa il Verona. Ivan Juric non avrà la rosa completa a disposizione, visti gli infortuni che sono arrivati in questa pausa. Alcuni giocatori sono recuperati a pieno, come Ricci che ha smaltito il problema al polpaccio. Altri invece ci proveranno fino all’ultimo come Karol Linetty. Il centrocampista polacco si è fatto male in allenamento il 7 dicembre, lesionandosi il muscolo ileopsoas della gamba sinistra. Tempi di recupero rispettati, con il numero 77 che proverà a esserci almeno in panchina, fresco di guarigione. A centrocampo, oltre a Ricci e Lukic sono infatti disponibili Ilkhan (anche lui ha appena recuperato dalla botta contro la Cremonese), Adopo e il giovane Gineitis.

Pellegri, Aina e Singo

Pellegri, Aina e Singo invece non riusciranno a recuperare. Pellegri si è appena fatto male, e trattandosi di infortunio muscolare ci impiegherà almeno un mese. In sua assenza ci sono Sanabria e il “tridente” dei trequartisti, che Juric utilizzerà spesso e volentieri. Sugli esterni invece Aina e Singo sono in fase di recupero, hanno anche saltato le amichevoli e sono pronti a rientrare, con il nigeriano che è fuori da più tempo: il recupero si avvicina. Anche sugli esterni la coperta è corta, ecco perchè la cessione in prestito di Bayeye è stata bloccata, con i soli Lazaro e Vojvoda disponibili.

Pietro Pellegri of Torino FC competes for the ball with Fikayo Tomori of AC Milan in the match between Torino FC and AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-01-2023


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
25 giorni fa

Ilkhan non risulta disponibile.

Al Fila prove di “tridente”: Radonjic con Vlasic e Miranchuk

Verdi torna a Torino… ma da avversario: anche a Verona sta faticando