La vittoria dei granata contro il Milan ha contribuito a sfatare un tabù che in campionato durava da ottobre 2022

Il Torino può ancora crederci. Contro il Milan è arrivata una vittoria fondamentale in chiave Europa. Vittoria grazie alla quale il Toro ha raggiunto finalmente il nono posto, che potrebbe valere la qualificazione alla Conference League in caso la Fiorentina batta l’Olympiakos in finale da ottava classificata in Serie A. Sono ora 53 i punti collezionati dagli uomini di Juric, che si trovano a +1 dal Napoli e a -1 dai viola, che però dovranno recuperare la sfida contro l’Atalanta. Intanto, grazie alla vittoria sul Milan, i granata hanno sfatato un tabù che durava da ottobre 2022.

Torino, due vittorie consecutive segnando almeno due gol

Era la settimana che andava dal 23 al 30 ottobre 2022: il Torino affrontava prima l’Udinese e poi proprio il Milan, vincendo entrambe le gare per 2-1. Quella era stata l’ultima volta che il Toro aveva vinto due partite consecutive segnando almeno due gol. Ora, più di due anni dopo, i granata sono tornati a vincere due gare di fila a suon di gol. Prima a Verona, grazie alle marcature di Savva e Pellegri, poi in casa contro i rossoneri, grazie alle reti di Zapata, Ilic e Rodriguez. Per la terza volta in stagione, inoltre, il Toro è riuscito a segnare tre gol davanti al proprio pubblico. Era già accaduto contro Atalanta e Napoli, rispettivamente alla 14ª e 19ª giornata.

Ora l’Atalanta

Ora manca un ultimo passo per provare a centrare la qualificazione alle coppe: battere gli uomini di Gasperini, che hanno un margine convincente sul sesto posto occupato dalla Roma. Contro i nerazzurri si giocherà domenica 26 maggio, alle ore 18:00. Sarà l’ultima di Juric sulla panchina granata: il croato vorrà lasciare il Torino nella miglior maniera possibile.

Duvan Zapata of Torino FC celebrates after scoring a goal from a header during the Serie A football match between Torino FC and AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-05-2024


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bogaboga77
1 mese fa

Due vittorie di fila segnando due gol era tabù da due anni?
Dato significativo🤦
E noi siamo dei cattivoni che non ci accontentiamo del calcio spettacolo per cui abbiamo pagato il biglietto

granatadellabassa
1 mese fa

Il vero tabù riguarda la San Siro rossonera: ultima vittoria con gol di Schachner, anno 1985.

Jones
1 mese fa

mi ricordo un titolo credo di giornle anni fa ” Pinga Pinga ma il MIlan l’era minga”

Buongiorno highlander: super prestazione, ora vede Azzurro

Torino, c’è anche Ricci tra i pre-convocati di Spalletti per l’Europeo