Duvan Zapata è già focalizzato sulla prossima stagione: l’attaccante granata sta svolgendo allenamenti speciali per farsi trovare pronto

Non c’è riposo per Duvan Zapata. L’attaccante granata non è stato convocato da Nestor Lorenzo per l’avventura in Copa America con la sua Colombia, ma ha deciso di non riposarsi affatto. Come si può vedere dalle Instagram Stories dell’ex Atalanta, infatti, il numero 90 sta svolgendo allenamenti specifici per arrivare al meglio alla prossima stagione. Nel video si vede il giocatore allenarsi con Jeison Murillo, suo connazionale ed ex difensore di Inter e Sampdoria. Zapata riceve e scarica il pallone con una grossa core balance appoggiata alla schiena, come a simulare la marcatura stretta di un difensore. “Specific work”, scrive Duvan. L’obbiettivo sembra dunque quello di aumentare ancor di più la forza fisica, per diventare ancora più straripante nei contrasti e spalle alla porta.

I numeri di Zapata

Nell’ultima stagione all’ombra della Mole Zapata ha retto il peso dell’attacco praticamente da solo. Gran parte dei gol realizzati dal Toro sono stati i suoi: ben 13 di 36. L’attaccante è esploso soprattutto nella seconda metà di stagione, dopo alcuni mesi di ambientamento nella nuova realtà granata. Gli altri giocatori offensivi hanno invece faticato tanto. Sanabria e Pellegri hanno vissuto una stagione no, con soli 6 gol complessivi all’attivo. Ora Zapata sta lavorando per farsi trovare pronto in vista della ripresa della Serie A: l’obbiettivo è incidere sin da subito al contrario di quanto accaduto al primo anno all’ombra della Mole.

Duvan Zapata of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and AC Milan. Torino FC won 3-1 over AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-06-2024


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
carlettocrippa
carlettocrippa
17 giorni fa

Bisogna dare atto alla coppia degli inseguitori di sconticini che ogni tanto azzeccano un acquisto ,prima Schuurs poi Duvan , quanno ce vò ce vò

direibene18
17 giorni fa

Servirebbero minimo altri 3 giocatori del livello di Duvan…..

Jones
17 giorni fa

mi accontenterei ripetesse la stagione passata,purtroppo gli anni pesano sempre di più man mano si aggiungono,inoltre la sfiga con noi ci vede benissimo,non mi resta che sperare,forza Duvan SFT

Yoshimitsu77
17 giorni fa
Reply to  Jones

Eh si, è stata proprio la sfiga ad impedire di raggiungere qualsiasi tipo di obiettivo in 20 anni! Una sfiga chiamata Cairo

Torino, ecco lo staff di Vanoli: in due confermati dalla società

Juric, a Torino per festeggiare l’esame di maturità della figlia Karla