In questo inizio di campionato l’attacco del Toro, anche per colpa degli infortuni, non ha dato il giusto apporto alla squadra

La sconfitta di Napoli ha lasciato tanto amaro in bocca, anche perché i granata se la sono giocata. Con la rabbia e la delusione per essere tornati dalla Campania con 0 punti, il Toro prepara la sfida contro il Genoa, con la consapevolezza che c’è ancora tanta strada da fare. Juric dovrà lavorare molto sull’attacco, ora che ha ritrovato anche Belotti e Zaza dopo due lunghi stop, perché il reparto offensivo granata non è mai riuscito a essere incisivo come il tecnico croato sperava. Sanabria, che ha dovuto fare gli straordinari dato che era rimasto l’unica punta a disposizione, non segna dal match casalingo contro la Salernitana. Belotti è sceso in campo contro il Napoli e ora cercherà di non pensare alla questione rinnovo di contratto ma a focalizzarsi unicamente sul campo per il bene del Toro. Infine Zaza, che dopo lo stop dovrà sgomitare molto per trovare spazio, anche perché Juric vorrà continuare a schierare il suo 3-4-2-1.

Il Toro ha segnato più di un gol soltanto contro la Salernitana

Il tecnico croato infatti non è più intenzionato a usare il 3-4-1-2, come successo nel match contro la Fiorentina. Partita dove davanti sono scesi in campo Belotti e Sanabria, rimediando entrambi una prestazione molto deludente, in quella che per ora può essere considerata la partita peggiore dei granata in questo inizio di campionato. A testimoniare che l’attacco del Toro è in crisi è il fatto che, escluso il match contro la Salernitana, il reparto offensivo non ha mai segnato più di un gol. Un dato che fa riflettere molto. Juric ha bisogno che, ora che ha a disposizione tutte le tre punte, il reparto offensivo cominci a funzionare e dovrà farlo proprio a partire dalla partita contro il Genoa. Incontro che il Toro, reduce dalle sconfitte contro Juve e Napoli, non potrà assolutamente sbagliare. La speranza è che il Gallo possa tornare finalmente ad alzare la cresta.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-10-2021


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
1 mese fa

Secondo il ceis siamo sesti tra differenza di occasioni da gol avute e quelle subite in media per partita. Davanti a noi solo Inter, napoli, milan, gobbi roma. Non male per niente, eppure abbiamo otto punti, questo dovrebbe far capire quanto hanno inciso i gol mangiati e quanto sia bravo… Leggi il resto »

James71
James71
1 mese fa
Reply to  ardi06

Hanno inciso i gol mangiati e rigori regalati… (altrimenti a 12 con la Fiorentina c’eravamo…) PS Poi che sia bravo Juric lo penso anch’io, sarebbe dovuto arrivare prima (magari dopo Ventura…) e invece è arrivato quando ormai ci giocavano le salvezze all’ultime giornate e con diversi scarsi strapagati in rosa…… Leggi il resto »

granatadellabassa
granatadellabassa
1 mese fa

In ogni caso chi avrebbe mai detto che avremmo subito pochi gol e che ne avremmo segnati pochi? Avrei scommesso il contrario.

granatadellabassa
granatadellabassa
1 mese fa

Colpa degli infortuni tutti concentrati in avanti e di qualche spreco di troppo. Non vedo l’ora che Juric abbia a disposizione tutte le punte. Penso che risolveremo molti match con i subentranti.

Juric ha perso la “testa”

Mozzarelle per tutti: il regalo di Mandragora ai compagni