Giornata piena di appuntamenti in programma per il Torino: allenamento pomeridiano a porte chiuse, ma prima si presentano Bremer e la Chapecoense

Non sarà una giornata come un’altra, quella di oggi. Il Torino ha infatti un programma particolarmente denso di appuntamenti, tutti pomeridiani. Si comincerà alle 17.15, quando nella sala conferenze dello Stadio Olimpico “Grande Torino” si presenterà Gleison Bremer. Il difensore brasiliano, uno dei finora tre acquisti (Damascan escluso) di questa estate di calciomercato, si presenterà oggi ai media, e lo farà in compagnia di due ospiti brasiliani: il presidente della Chapecoense De nes Filho, e il capitano della squadra brasiliana Ruschel, unico sopravvissuto ancora in attività della tragedia che ha colpito la Chape due anni fa. A seguire, Belotti e compagni sosterranno un allenamento a porte chiuse direttamente allo stadio Olimpico, che domani sarà teatro dell’amichevole. Mentre la squadra brasiliana si allenerà a porte aperte alle 19, per tutti gli interessati, al Filadelfia. Potrete seguire, come sempre, le parole degli interessati in diretta web su Toro.it.


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
3 anni fa

A perché per l arrivo di cotal giocatore bisogna fare una presentazione ?

odix77
odix77
3 anni fa
Reply to  mas63simo

è un giocatore della cairese e quindi un presentazione relativa alla cairese , non te ne preoccupare…

mas63simo
mas63simo
3 anni fa
Reply to  odix77

A se della cairese allora ok.

odix77
odix77
3 anni fa
Reply to  mas63simo

beh si fino a quando ci sarà Cairo sarà cairese non Toro no!?!? cercate qualche alternativa valida che vi dia soddisfazioni perchè al momento non penso se ne andrà… lo dico per voi… noi continueremo a tifare cairese arrabbiandoci e deprimendoci come sempre….

Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi
3 anni fa
Reply to  mas63simo

Mi sa che ti ha fregato stavolta. Odix 1 – mas63simo 0 !!! 🙂 🙂 🙂

mas63simo
mas63simo
3 anni fa

madoi mi ha talmente fregato che non ci dormiro’ la notte . ma alla fine è lui stesso a dire che tifa cairese !

Dal Museo del Toro a Superga: la Chapecoense visita Torino

Meité all’esame Chapecoense, dopo le lodi ricevute contro il Nizza