L’attaccante ha scelto la maglia lasciata libera da Maxi Lopez, Ansaldi avrà la numero 15, Burdisso la 13

Nessuno, almeno fino a gennaio, vestirà la maglia numero sette che era di Zappacosta: sono stati ufficializzati i nuovi numeri di maglia degli ultimi tre arrivati al Toro. M’Baye Niang indosserà la maglia numero 11, lasciata libera da Maxi Lopez che si è da pochi giorni accasato all’Udinese a titolo definitivo. Una maglia storica per il Toro, dato che la numero undici è stata la maglia di Paolino Pulici. Cristian Ansaldi avrà invece il numero quindici: in questo caso il terzino argentino indosserà la maglia che la scorsa stagione è stata sulle spalle dell’ex capitano Benassi. La maglia granata numero sette di Zappacosta resterà libera almeno fino al prossimo mercato di gennaio. Per Burdisso invece il 13 lasciato vacante da Rossettini, ora al Genoa.


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
castellini70
castellini70
4 anni fa

ringrazio Lovi per il video (con alcune paratone del giaguaro..; )

Carlo (Il Toro nell'èra di Niang)
Carlo (Il Toro nell'èra di Niang)
4 anni fa

C’è qualcosa di molto vero in questo acquisto “numero 11” più costoso di sempre, del Toro. Diamo l’elastico a Niang: chissà cosa crede che possa servire. Per impazzirci e basta, presumo.

tyler durden 911
tyler durden 911
4 anni fa

Giovanni,scusa ma il Toro non è Cairo ne Sinisa ne Belotti,per me il Toro é la maglia,il prato del Fila con le erbacce,il granata sulla pelle,stop,in un ideale e in un amore si crede,io il Toro lo seguo anche se gioca in Promozione con il Carmagnola e questo è il… Leggi il resto »

È un Torino maturo: età media nella norma, ma molti sono Under 21

Bonifazi convince con l’Under 21, bene anche Parigini