Il Toro riprenderà domani gli allenamenti per preparare la partita contro l‘Udinese, Juric tornerà a lavorare con diversi Nazionali

Dopo la sconfitta contro lo Spezia e la pausa per le Nazionali il Toro si appresta ad affrontare l’Udinese tra le mura amiche dello stadio Olimpico Grande Torino. I granata riprenderanno domani ad allenarsi al Filadelfia. Ivan Juric potrà riabbracciare diversi giocatori che rientreranno dagli impegni con le rispettive Nazionali e potrà valutare da vicino le loro condizioni fisiche. Hanno già fatto ritorno a Torino Ricardo Rodriguez e Dennis Praet, entrambi finiti k.o. Per il difesore svizzero si teme una lesione, mentre il trequartista belga ha accusato nuovi problemi alla coscia. Oltre a loro domani saranno presenti al Filadelfia anche gli azzurri Belotti e Pobega (delusi dalla mancata qualificazione diretta), Linetty, Brekalo, Berisha, Ola Aina, Vojvoda insieme a Zima e Warming, impegnati oggi con Repubblica Ceca e Danimarca rispettivamente contro Estonia e Turchia U21. Juric spera di non ricevere altre spiacevoli sorprese perché i granata non potranno sbagliare la partita contro la squadra friulana guidata da Luca Gotti nonostante i diversi infortuni. L’infermeria granata infatti è tornata a riempirsi dopo che si stava piano piano svuotando.

Sanabria e Rincon gli ultimi a rientrare a Torino

Gli ultimi due giocatori che faranno ritorno a Torino, come già successo in passato, saranno i sudamericani Rincon e Sanabria. Entrambi termineranno l’ultimo impegno con le Nazionali nella notte tra martedì mercoledì. Il numero 88 del Toro con il suo Venezuela sarà impegnato contro il Perù. Il fischio d’inizio del match è fissato per le ore 22:00. Mentre il Paraguay di Sanabria dovrà vedersela a mezzanotte contro la Colombia. C’è ansia per quanto riguarda Sanabria che nei giorni scorsi si è trovato costretto a fermarsi dopo la partita contro il Cile. Ma il CT della nazionale Paraguaiana Guillermo Barros Schelotto nelle scorse ore ha provato a tranquillizzare tutti sulle condizioni dell’attaccante granata. Di certo Juric non è tranquillo e spera di poter arruolare Sanabria per il match contro l’Udinese e di non dover rinunciare così ad un’altra pedina importante del suo scacchiere.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-11-2021


Belotti: “C’è amarezza, sembrava che avessimo la qualificazione in mano”

Toro, c’è l’Udinese: da Beto a Deulofeu, i punti di forza della squadra di Gotti