Sondaggio / Nonostante le ultime prestazioni non all’altezza, i tifosi vogliono dare fiducia a Ljajic: contro il Genoa sperano nel riscatto del serbo

Le ultime uscite di Ljajic non sono certamente state all’altezza delle sue qualità. Contro Sampdoria, Juventus e Napoli il serbo non ha regalato delle ottime prestazioni e lo stesso Mihajlovic ha sbottato dopo la gara del San Paolo cercando di spronare Ljajic a fare meglio.

Per questo nel nostro consueto sondaggio vi abbiamo chiesto se fosse giusto dare ancora una chance da titolare a Ljajic, contro il Genoa. Ben l’83% dei lettori ha risposto di sì: è giusto che risponda sul campo alle critiche di Mihajlovic. Il numero dieci granata è un giocatore importantissimo ed è giusto continuare a dargli fiducia, affinché ritrovi le prestazioni che possono fare la differenza. Solo il 17% dei lettori ha, invece, votato no e preferirebbe vederlo in panchina contro il Genoa.

Le alternative attualmente sono poche, probabile quindi che il tecnico lo schieri titolare anche in questa ultima partita del 2016. I futuri rinforzi potranno aumentare la concorrenza e spingere ulteriormente i “titolari” a fare meglio quotidianamente. Mihajlovic li aspetta con ansia.

 


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
puliciclone
puliciclone(@puliciclone)
5 anni fa

@carbonaro doc…non ha tutti i torti…mettere Boye’…all’inizio e poi inserire Ljajic nel secondo tempo…x dare una scossa ad entrambi i giocatori. Poi x il mercato via martinez (basta) e Maxi (pur contro voglia)…e prendiamo Iturbe. Di attaccanti ne bastano 5 x 3posti…dovesse saltare una partita il Gallo x squalifica si… Leggi il resto »

kurtz
kurtz(@kurtz)
5 anni fa

sennò chi mettiamo, martinez? si ci sarebbe Boyè, peccato che a quel che sembra si sia già scazzato per qualche panchina di troppo. mah i gobbidimerda lasciano in panca manzukic pianjc e all’inizio addirittura higuain e capita nulla, da noi un seppur promettente ma ancor giovanissimo prospetto fa subito le… Leggi il resto »

Diablo
Diablo(@diablo)
5 anni fa

Ljajic in campo sempre, dal 1° minuto !! È vero , spesso è discontinuo , svogliato , a volte supponente e inconclusivo , ma è in grado di cambiare il corso di una partita con un paio di giocate . Perciò , meglio tenerselo stretto !!

Hart: “Vogliamo l’Europa, grazie a Mihajlovic possiamo farcela”

Torino-Genoa: due anni e mezzo dopo la rimonta di Immobile e Cerci