Il numero 11 granata mette nel mirino l’Empoli e vuole convincere Ivan Juric a schierarlo dal primo minuto

Il Toro dopo la sconfitta contro la Roma vuole voltare pagina. Obiettivo: cercare di trovare finalmente quella stabilità nei risultati della quale aveva parlato Ivan Juric. Per farlo il club piemontese, che conta tanti giocatori infortunati, dovrà affidarsi ai giocatori dotati di una certa esperienza e di qualità. Tra di loro spicca sicuramente il nome di Marko Pjaca. L’attaccante croato vuole essere tra i protagonisti nel match contro l’Empoli, partita nella quale i granata dovranno rialzare la testa dopo la sconfitta contro la Roma. Anche Pjaca, che contro i giallorossi è entrato in campo a gara in corso, vorrà rifarsi dopo aver portato a casa una prestazione non del tutto positiva. Il croato che non è riuscito a incidere come avrebbe voluto. In queste ultime ore che separano i granata dalla sfida contro la squadra guidata da Aurelio Andreazzoli, Pjaca sgomiterà al Filadelfia per convincere il connazionale Ivan Juric a schierarlo in campo dal primo minuto.

Pjaca ha già dimostrato di essere uno “spacca partite”

Fin qui la stagione di Pjaca è stata influenzata da qualche problema fisico che lo ha costretto a circa 44 giorni di stop. Nonostante il diverso tempo costretto a stare lontano dal campo per infortunio, Pjaca è riuscito a dimostrare di essere una pedina molto importante nello scacchiere di Juric. Il giocatore ha fatto vedere a tutti di essere un giocatore in grado di spaccare le partite. La dimostrazione è arrivata in due occasioni, ovvero le due partite nelle quali Pjaca è entrato a gara in corso e ha trovato la via del gol. La prima volta è stata nel match contro il Sassuolo, dove il numero 11 del Toro ha trovato la rete che ha deciso il match e che ha consentito ai granata di tornare da Reggio Emilia con i 3 punti in tasca. La seconda volta è stata, pochi giorni dopo, contro la Lazio dove il copione è stato lo stesso di quello del match contro il Sassuolo. Pjaca entra dalla panchina e trova il gol che ha sbloccato la partita, solo che poi i biancocelesti sono riusciti ad agguantare il pareggio. Juric spera che contro l’Empoli Pjaca possa tornare a trovare la via del gol e magari riesca a fare la differenza e a decidere il match.

Marko Pjaca
Marko Pjaca
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-11-2021


11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones(@gix)
1 mese fa

il fisico lo avesse sorretto nella sua carrira gran giocatore,ma non sarebbe ora al Toro,da valutare con molta attenzione il suo riscatto,io direi no

ardi06
ardi06(@ardi06)
1 mese fa

… Qualche problema fisico…. Va beh, ok

odix77
odix77(@odix77)
1 mese fa

non ci resta che sperare che ora stia bene perchè ci serve eccome.

davidone5
davidone5(@davidone5)
1 mese fa
Reply to  odix77

Sarebbe utile eccome ma bisogna guardare in faccia la realtà ed i conti di bilancio, non si possono buttare soldi per un giocatore che è sempre rotto e che fatica ad entrare in forma perchè gli infortuni non glielo permettono. Abbiamo buttato un sacco di soldi per zaza, verdi, rincon… Leggi il resto »

Valentino
Valentino(@valentino)
1 mese fa
Reply to  davidone5

Davidone non so se ti è capitato di vedere giocare la Svizzera, c’è un giocatore che farebbe al caso nostro per il ruolo di Pjaca, Vargas, non gioca ancora in una grande e penso sia abbordabile. Anche Zakaria non è male. Solo che ci vuole la volontà di migliorare.

T9
T9(@t9)
1 mese fa
Reply to  Valentino

Vedi che la pesca a strascico, tanto invisa dal più intelligente del forum (Mago Madde) funziona? Tra Pjaca, Brekalo e Preat …. porti a casa Brekalo e molli gli altri 2 e rifai il giochino. E’ così che non si evita di portare a casa i Verdi e si portano… Leggi il resto »

odix77
odix77(@odix77)
1 mese fa
Reply to  davidone5

è un argomento su cui concordare o no diventa difficile…molto dipenderà da cosa accadrà da qui a fine stagione ovviamente… è ovvio che pjaca messo cosi non ci serva e ritorna allora il fatto che ringraziamo che qualcuno , si anche la gobba, ci permetta di prendere giocatori in prestito… Leggi il resto »

L’infermeria detta la formazione: se Buongiorno non recupera difesa inedita

Zaza può avere più spazio: ma deve convincere Juric