I granata, contro lo Spezia, hanno conquistato il primo poker in campionato di stagione: mai tre volte a segno

Ora abbiamo la voglia di vincere l’ultima davanti al nostro pubblico, il resto dei risultati vediamo, ma già così va bene, l’ottavo posto sarebbe la ciliegina“: il tentativo di chiudere al meglio la stagione sta riuscendo a Juric. Come promesso, il suo Toro ci sta provando fino all’ultimo e il poker arrivato contro lo Spezia lo dimostra. Un risultato inedito per questo campionato, con i granata che non avevano mai superato i due gol prima e che alza così la media.

Toro, ottimi risultati ma pochi gol

Sono 42 i gol totali realizzati dal Torino in questa stagione, contro i 40 subiti, che portano la differenza reti a +2. Il tutto vale 53 punti, 3 in più della scorsa stagione che li ha visti chiudere decimi con 4 gol all’attivo in più. Ciò che salta all’occhio quest’anno però non è solo l’ottavo posto: c’è infatti stata una tendenza a “risparmiare” sul fronte dei risultati da vittoria. Se solo nell’ultimo match infatti ne è stata portata a casa una con quattro gol all’attivo, il Toro non ha mai segnato tre volte nella stessa sfida.

Toro, le statistiche su gol e risultati

Cambiano invece le statistiche scendendo con i gol. In ben 11 partite il Torino ha segnato due volte, portando a casa 7 vittorie e due pareggi, per un totale di 23 punti. 19 sono invece i match terminati con un gol granata. Di questi, 6 con vittoria finale, 8 pareggi, e 4 sconfitte, per un totale di 26 punti. Un bottino prezioso arrivato attraverso il “minimo sofrzo e il massimo risultato”, o almeno così sembrerebbe. E alla fine, ad averla vinta, è il granata.

Ivan Juric, head coach of Torino FC, hugs Antonio Sanabria of Torino FC during the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-05-2023


36 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
eleonoragranata
eleonoragranata
3 mesi fa

Trovo che la Guariso sia una ragazza molto carina. Non ho capito il riferimento al “corto muso” ma sfortunatamente è vero che il Toro non produce valanghe di goal. Certamente non abbiamo attaccanti prolifici, ma si sa che Juric privilegia il gioco corale, anziché la squadra al servizio delle punte.… Leggi il resto »

10genà
10genà
3 mesi fa

Corto muso?…eh?

Last edited 3 mesi fa by 10genà
toroscatenato
toroscatenato
3 mesi fa

Credo che abbia ragione sia chi imputa le difficoltà ad andare in gol al modulo sia chi le attribuisce alla qualità della rosa. Indubbiamente il modulo a una sola punta (poi però rettificato nell’ultima parte di campionato da Juric con l’ utilizzo più continuativo di Karamoh, che ha doti spiccatamente… Leggi il resto »

Se con l’Inter si giocasse in trasferta… i numeri del Grande Torino non sono da Europa

Milinkovic-Savic, Ilic e Rodriguez convocati in Nazionale