Il regista era in ballottaggio con l’acciaccato Rincon, ora che il venezuelano è tornato a disposizione per Valdifiori si prospetta un’altra panchina

Quella contro il Crotone doveva essere la partita di Mirko Valdifiori, quella dove avrebbe avuto la possibilità di mettersi in mostra davanti agli occhi di Walter Mazzarri dopo le tante panchine consecutive delle precedenti settimane. Da quando l’allenatore toscano è subentrato a Sinisa Mihajlovic, il regista ex Napoli ha infatti giocato solo una spezzone di partita contro la Sampdoria, dopo che sia Joel Obi che Tomas Rincon avevano dovuto alzare bandiera bianca per due diversi infortuni. Con il mediano venezuelano che contro il Crotone non era al meglio a causa di un problema alla caviglia, Valdifiori, secondo quanto annunciato dallo stesso Mazzarri nella conferenza stampa della vigilia, avrebbe potuto essere nuovamente protagonista, se non dal primo minuto almeno a partita in corso.

Ma ora che Rincon è tornato a completa disposizione, Valdifiori quando avrà la possibilità di ritagliarsi nuovamente uno spazio in squadra? Contro la Roma sembra difficile che Mazzarri possa rinunciare ai muscoli del numero 88 davanti alla difesa: Rincon, per caratteristiche, è infatti un elemento imprescindibile di questo Torino e soprattutto contro una squadra tecnica come lo è la Roma la sua presenza in campo potrà essere fondamentale. Valdifiori sembra quindi destinato ad un’altra panchina, l’ottava consecutiva da quando Mazzarri è diventato l’allenatore granata: eppure di giocatori con le sue caratteristiche al Toro non ce ne sono altri, l’allenatore toscano sembra però aver trovato un equilibrio anche rinunciando all’unico regista puro presente in rosa.


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mandrognosenzaportafoglio
Mandrognosenzaportafoglio
4 anni fa

Quando…???

Beh “scapoli contro ammogliati” per esempio…!!! 😀

Roberto DS'63 (#CAIROVATTENE)
Roberto DS'63 (#CAIROVATTENE)
4 anni fa

Un talento naturale che rattristisce in panchina, a pensare che Real e Barca farebbero carte false…

mik69
mik69
4 anni fa

E chi se ne Frega

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
4 anni fa
Reply to  mik69

Sei troppo negativo anche tu.
Poi vi lamentate se la squadra si deprime è perde.

Torino, Lyanco: calvario continuo, proseguono le valutazioni

Ecco la Roma: non è più quella della Coppa Italia, il Napoli lo sa