La diretta dal Filadelfia dell’evento dedicato ai 100 anni di Capitan Valentino Mazzola, colonna del Grande Torino: tanti gli ospiti del mondo granata

In campo andranno i Pulcini di Torino, Inter e Venezia. Saranno i bambini a ricordare sul prato del Filadelfia Capitan Valentino Mazzola, anima del Grande Torino che vinse tutto e che a Superga entrò nella Leggenda. Nel giorno in cui avrebbe compiuto 100 anni, tutto il mondo granata e del calcio lo festeggia in quello che fu il suo Tempio. Tanti i tifosi e gli appassionati che questo pomeriggio saranno sugli spalti dell’impianto torinese, tanti gli ospiti illustri del mondo Toro, tra ex calciatori e allenatori.

I 100 anni di Valentino Mazzola: la diretta dal Filadelfia

17.00 – Con le parole del presidente granata Urbano Cairo si chiude il pomeriggio del Filadelfia, dedicato ai 100 anni di Valentino Mazzola.

16.50 – L’ultimo intervento di Sandro in questo pomeriggio dedicato a suo papà Valentino: “Giornate come queste mi fanno rimpiangere di non aver mai giocato nel Toro”.

16.45 – I bimbi del Venezia consegnano a Sandro Mazzola una foto di Ezio Loik e Valentino con la maglia dei lagunari. Lo stesso Sandrino viene ora premiato da Urbano Cairo con la maglia “100” dedicata a suo papà.

16.40 – Inizia ora la premiazione: tutti i campionissimi, da Pulici a Sala, stanno premiando i ragazzi di Torino, Venezia e Inter. In particolare Castellini e Sala stanno premiando i capitani delle squadre: per il Toro medagliato Matias Moretti, figlio di Emiliano.

16.35 – In questo momento viene consegnata al presidente Cairo una cartolina firmata dai giocatori del Grande Torino il 4 maggio 1949 e inviata alla famiglia Bono. Stefano Venneri sta ora chiamando sul prato del Filadelfia tutti gli ospiti di questo pomeriggio.

16.30 – Finisce qui il triangolare! Il Toro perde anche l’ultima gara e viene sconfitto dal Venezia per 1-0. Ora spazio alle premiazioni del torneo, nel corso delle quali interverranno Sandro Mazzola e Urbano Cairo.

16.10 – Come detto, sugli spalti del Filadelfia c’è anche Giampiero Ventura: ecco le sue parole.

16.05 – Ora sono in campo Torino e Venezia, per l’ultima partita del torneo dedicato a Valentino Mazzola.

16.00 – Termina la seconda partita del triangolare: ha vinto l’Inter per 1-0 con un gol all’ultimo minuto.

15.50 – Interviene a Torino Channel anche De Biasi, per la prima volta al Filadelfia: “Mi fa molto piacere essere qui, la prima volta che ci sono stato c’era solo un prato malmesso. I valori di Mazzola vanno tramandati, sono imprescindibili perché sono di un uomo, prima che di un calciatore”.

15.40 – Tutte le emozioni anche di Natalino Fossati: “Mi sembra di essere tornato nel ’57, quando io sono venuto qui a dare i primi calci. Oggi è una giornata fantastica per ricordare il grande Valentino, con un grande pubblico: mi emoziona molto”.

15.35 – E’ intervenuto anche Claudio Sala, ai microfoni di Torino Channel: “Emozione particolare oggi. Noi siamo riusciti a vincere uno Scudetto 27 anni dopo Superga, anche se non siamo riusciti a battere il record che il Grande Torino non è riuscito a battere, quello di vincere tutte le partite in casa. Andavo a vedere Sandrino con mio papà, tifoso dell’Inter, sognavo di calcare quel campo e ci sono riuscito. Il piccolo Valentino Mazzola? Speriamo possa ripercorrere le gesta dei suoi predecessori, ma senza mettergli troppa ansia”.

15.30 – In questo momento sono in campo Inter e Venezia, che daranno vita alla seconda partita di questo torneo dedicato al centenario dalla nascita di Valentino Mazzola.

15.25 – Finisce la prima sfida del triangolare: vince l’Inter sul Torino per 3-0.

15.17 – E ora un’accoglienza speciale per il pronipote del Capitano, Valentino Mazzola: fascia da capitano, maglia granata e numero 10 sulle spalle. Il nipote di Sandro, accompagnato in campo da Cairo e Pulici, si appresta a toccare i suoi primi palloni al Filadelfia.

15.10 – Parla anche Angelo Cereser ai microfoni di Torino Channel: “Sono arrivato qua nel ’61, non tanti anni dopo la tragedia di Superga. Oggi, dopo invece tantissimi anni, siamo ancora qua a ricordare: è una cosa che ha un grandissimo valore”.

14.55 – Ora il presidente Urbano Cairo, Sandro Mazzola e Paolo Pulici danno il calcio d’inizio simbolico del triangolare del Filadelfia. Si affronteranno Torino e Inter.

14.50 – Entrano in campo i Pulcini 2008 di Torino, Inter e Venezia, presentati uno per uno dallo speaker granata Stefano Venneri.

14.45 – Tanti gli ospiti presenti sugli spalti: Moreno Longo, Giampiero Ventura, Giancarlo Camolese, il Giaguaro Castellini, Roberto Salvadori, Paolo Pulici, Giacomo Ferri, Franco Semioli, Luca Mezzano, Diego Fuser, Susanna Egri, il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, Serino Rampanti, Ezio Rossi.

14.41 – Interviene il rappresentante del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha dedicato ai 100 anni di Valentino Mazzola un francobollo.

14.40 – In campo il sindaco di Cassano Roberto Maviglia: “Nel nostro paese c’è una squadra dedicata a lui e lo chiamavano il ‘Tulen’, perché prendeva a calci molte delle latte che erano lì per terra: il calcio ce l’aveva davvero nel sangue. Mazzola ha rappresentato l’Italia che nel dopoguerra aveva voglia di ricominciare”.

14.35 – Sugli spalti del Filadelfia è arrivato ora Giampiero Ventura, ex tecnico del Torino e della Nazionale.

14-30 – Sandro Mazzola ora è in campo, accolto dagli applausi dei tifosi: tanti gli applausi dei presenti. Tra pochi minuti inizierà il triangolare.

14.00 – Ai microfoni di Sky Sport ha parlato Sandro Mazzola, primogenito del Capitano, che oggi sarà qui con il nipote Valentino.


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones (@gix)
2 anni fa

ottima iniziativa

Marco
Marco (@sempre-insieme-a-te)
2 anni fa

Non è la tua festa di compleanno che inviti chi caxxo vuoi..Ventura Semioli..ma vattene affanculo Cairo

Athos
Athos (@athos)
2 anni fa
Reply to  Marco

Marco, ma quanti problemi hai nella vita? Ti rendi conto almeno un po’ quanto fai schifo anche oggi, assieme al tuo compare?

TRAPANO
TRAPANO (@trapano)
2 anni fa
Reply to  Athos

Ma fatti i caxxi tuoi..

Marco
Marco (@sempre-insieme-a-te)
2 anni fa

Che caxxo c’entra Ventura con la storia del Toro ?

TRAPANO
TRAPANO (@trapano)
2 anni fa
Reply to  Marco

Fre’ è già tanto se ha organizzato qualcosa..

Marco
Marco (@sempre-insieme-a-te)
2 anni fa
Reply to  TRAPANO

Si ma questo non mi rallegra per niente fra..a sto punto poteva non fare nulla era meglio..

TRAPANO
TRAPANO (@trapano)
2 anni fa
Reply to  Marco

Deve pur salvare la faccia ..

madde71
madde71 (@madde71)
2 anni fa
Reply to  TRAPANO

Salvare cosa? 🤔🤔🤔

Ventura: “Un onore essere qui. Mazzola il più grande”

Cairo: “Mazzola il più grande Capitano del nostro Toro. Ora una strada a lui dedicata”