Da quando indossa la maglia del Torino, Vanja non ha mai giocato da titolare contro il fratello: per i Milinkovic-Savic è la seconda sfida in Serie A

Sergej e Vanja Milinkovic-Savic. Fratelli contro, uno di fronte all’altro domani sera al Grande Torino, per la prima volta da quando il portiere indossa la maglia granata. Non la prima in assoluto per i due calciatori cresciuti nel Vojvodina ma poi autori di percorsi diversi. Vanja e Sergej in Serie A si sono trovati infatti a giocare da avversari quando l’estremo difensore difendeva la porta della Spal, nel 2018. Finì 4-1 per i biancocelesti: il bilancio pende in favore del centrocampista ma la sfida è ancora apertissima.

Vanja la scommessa, Sergej la certezza

Una partita dal sapore particolare per entrambi: Vanja tra i due è quello che ha impiegato più tempo ad imporsi (ma è anche più giovane, classe ’97, due anni in meno rispetto al fratello biancoceleste): ma quella avuta pochi mesi fa dal Torino è una grossa chance, dopo l’addio di Sirigu. Sergej è titolare inamovibile alla Lazio, il club in cui milita dal 2015 e con il quale ha messo insieme quasi 200 presenze, considerando tutte le competizioni giocate. Da sempre vicino al “fratellino”, c’è stato modo di vederlo proprio a Torino, in tribuna, in occasione del debutto stagionale dei granata in Coppa contro la Cremonese.

Il buon momento di Vanja

Emozione, agonismo. Vanja sa quanto Sergej Milinkovic-Savic possa essere pericoloso (e non solo su calcio piazzato) ma sta anche attraversando un buon momento. Per la seconda volta in carriera (era accaduto solo nel 2014-2015 al Vojvodina), il portiere ha chiuso due gare di fila senza subire gol, potendosi anche permettere il lusso di una parata decisiva nel finale del Mapei Stadium: il fratello è avvisato.

Segej e Vanja Milinkovic-Savic
Segej e Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
1 mese fa

Noi sempre quello sbagliato abbiamo….

Troposfera Granata
Troposfera Granata
1 mese fa

Dai Vanja!

Torino, Juric aspetta segnali anche da Vojvoda

Torino, Juric tentato dalla coppia Mandragora-Pobega