Ventura domani alla Sisport: il ct della Nazionale fa visita al Toro

di Andrea Piva - 15 Settembre 2016

Prosegue il tour di Giampiero Ventura nei centri di allenamento delle squadre di serie A: domani osserverà da vicino i calciatori granata

Giampiero Ventura e il suo vice Sasà Sullo alla Sisport: un ritorno al passato? No, più uno sguardo al futuro. Il ct della Nazionale infatti domani farà tappa a Torino nel suo tour presso i centri di allenamento delle squadre di serie A per parlare con dirigenti, allenatori e calciatori.

L’ultima volta che l’ex tecnico granata ha messo piede al centro di allenamento del Toro era alla vigilia di Empoli-Torino, partita terminata 2-1 per i toscani che ha chiuso una stagione da dimenticare per la squadra granata. Domani Ventura rientrerà alla Sisport in una veste completamente diversa: non più da allenatore del Torino ma da commissario tecnico della Nazionale italiana. Ventura, oltre che da Sullo, sarà accompagnato anche dal Team Manager Gabriele Oriali e avrà la possibilità di parlare con Sinisa Mihajlovic e di osservare da vicino tutti i vari giocatori granata, da Benassi a De Silvestri, passando per Baselli e Valdifiori, che sperano di poter vestire la maglia Azzurra. Il prossimo impegno dell’Italia sarà il 6 ottobre, quando gli Azzurri affronteranno la Spagna nella partita valida per le qualificazione al prossimo Mondiale.

più nuovi più vecchi
Notificami
Lovi
Utente
Lovi

bravo @RiminiGranata! Anche io sono sempre stato molto obiettivo col nostro ex allenatore. Oggi non vedo l’ora di salutarlo… Giampierone in Sisport… che bello!!!!

RiminiGranata
Utente
RiminiGranata

La divisione fra elementi è un principio entropico spontaneo in natura, ma qua dividerci per forza fra Venturiani e Sinisiani e’ un gioco senza senso. Ventura aveva pregi , qualità e una serie di difetti differenti da Sinisa e possiamo dire viceversa. Avere il meglio dei due sarebbe il maximo,… Leggi il resto »

asterix
Ospite
asterix

Sul discorso della rosa non sono molto convinto. In fondo un buon allenatore deve sapersi adattare al materiale disponibile. A Ventura consegnarono Glik, Darmian, Peres, Maksimovic, a suo tempo non proprio dei campioni, giocatori affermati. Qualcuno una vera e propria scommessa. Non ti sto a ricordare oggi il valore di… Leggi il resto »

asterix
Ospite
asterix

E se oggi abbiamo un Belotti in rampa di lancio, Ljajic e Falque in rosa grazie ai magheggi con la Roma nell’affare Peres, interessanti prospetti di proprietà (bas-ben-zap), 42 mln a far da guanciale per i sonni di Cairo e potrei citarne altre, almeno un piccolo ringraziamento va a questo… Leggi il resto »

Massimo (max63)
Utente
Massimo (max63)

200