L’infortunio di Simone Zaza rilancia il Gallo che questa sera sarà titolare nell’andata dei playoff mondiali tra Svezia e Italia

Titolare contro Cagliari, Inter e ora anche contro la Svezia. L’infortunio occorso a Simone Zaza permetterà ad Andrea Belotti di tornare ad indossare la maglia dell’Italia due mesi dopo l’ultima volta, Israele-Italia 0-1 dello scorso 5 settembre: come in quell’occasione sarà in coppia con Ciro Immobile, suo partner offensivo al Torino per metà stagione nel campionato 2015/2016. Contro la Svezia, l’Italia non potrà sbagliare: per una Nazionale con la storia di quella Azzurra non qualificarsi ad una Coppa del Mondo sarebbe un peccato capitale. Il doppio confronto contro la Svezia è decisivo anche per Gian Piero Ventura: nel caso la sua Nazionale non dovesse superare i playoff il ct sarebbe a forte rischio esonero.

Dopo l’infortunio al ginocchio patito contro il Verona, Belotti sembrava costretto a saltare i due match playoff dell’Italia: il Gallo ha invece recuperato prima del previsto, in tempi molto brevi, riuscendo a essere in campo anche nelle ultime due partite del Torino. Non è ancora al top della condizione, e lo si è visto anche contro Cagliari e Inter, ma è comunque un giocatore in grado di far male agli avversari in qualsiasi momento: lo sa Sinisa Mihajlovic, che appena ha potuto lo ha mandato in campo, lo sa Gian Piero Ventura, che questa sera farà lo stesso per centrare la qualificazione al Mondiale.


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mandrognosenzaportafoglio
Mandrognosenzaportafoglio
4 anni fa

E’ sempre un piacere immenso vedere il tiki taka di mr. libidine, la velocità di esecuzione, l’improvvisa profondità e gli spazi creati…!!! E adesso, come al solito, tutti a frignare per l’arbitraggio, per l’atteggiamento “maschio” degli svedesi, per la sfortuna, per le occasioni sprecate, il palo, che gli svedesi non… Leggi il resto »

Forzatoro55
Forzatoro55
4 anni fa

Premetto che non me ne frega nulla dell’Italia,ho guardato la partita solo xke giocava Andrea. La Nazionale è penosa…abbiamo perso contro una squadraccia mediocre solo capace di correre e giocare pesante. Ma con i Verratti , Parolo, Chiellini, Barzagli, De Rossi ecc dove vogliamo andare? Sembrava persino la squadra giocasse… Leggi il resto »

castellini70
castellini70
4 anni fa

se penso che abbiamo tenuto questo guru per cinque anni…

(e se penso che c’è chi critica Miha… davvero nessuna memoria…)

Mandrognosenzaportafoglio
Mandrognosenzaportafoglio
4 anni fa
Reply to  castellini70

Sarebbe stato molto interessante vederlo (il “fenomeno” che sta attualmente allenando il Toro) al posto del “vate”. Sono certo che saremmo nella medesima situazione, se non peggio-.!! 😀 😀

…di due non ne fanno uno…!!!

Riecco Edera: doppietta con l’Italia per rilanciarsi con il Torino

Ljajic-gol e la Serbia vince. Per Niang c’è un Mondiale da conquistare