In questo precampionato sia Verdi che Zaza non hanno particolarmente brillato: ma la cessione per entrambi è complicata

Un precampionato che lascia ancora tanti dubbi irrisolti da parte del Torino. Le prestazioni viste negli ultimi tre test, quelli contro il Rennes e l’Az Alkmaar (i più importanti disputati dalla squadra di Ivan Juric) non hanno infatti del tutto convinto. Per ora comunque, per entrambe regge l’alibi della rivoluzione portata dal croato e dalla preparazione molto più dispendiosa rispetto a quelle del recente passato. Tra i calciatori che finora hanno convinto meno ci sono Simone Zaza e Simone Verdi, che da quando sono arrivati in granata solamente in rari casi hanno mostrato le proprie qualità.

Torino, Zaza non si è sbloccato sul fronte offensivo

Arrivati entrambi a cifre cospicue (14 milioni circa Zaza e 24 milioni Zaza), i due attaccanti del Toro non hanno ancora reso a dovere. Juric, intenzionato a valutare tutti i giocatori disponibili, non li ha bocciati in partenza, dando ad entrambe le proprie possibilità. Il nuovo numero sette granata, schierato titolare già contro l’Al-Fateh e nuovamente contro l’AZ, non ha però convinto, venendo sostituito nell’intervalllo da Sanabria. Poco reattivo sotto porta, non si è sbloccato contro le avversarie più ostiche.

Torino, Verdi poco incisivo quando chiamato in causa

Lo stesso è capitato con Simone Verdi, rimasto in campo più a lungo contro gli olandesi, ma tolto poi al 21′ della ripresa per lasciare spazio a Belotti. Se quindi il fronte campo resta una faccenda ancora da chiarire, dal lato mercato è difficile che Vagnati riesca a vendere i due profili in un momento come questo. Al momento è impossibile per il Torino pensare di quantomeno recuperare le cifre spese per acquistarli, gli stessi due giocatori non stanno poi premendo per partire: anzi, entrambi a Torino si trovano bene e sperano di riuscire (finalmente) a mostrare il proprio valore.

Simone Verdi e Simone Zaza
Simone Verdi e Simone Zaza
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-08-2021


31 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rodolfo maretti
rodolfo maretti
2 mesi fa

CON TUTTO RISPETTO , NON SONO GIOCATORI DA TORO….!

Peterpann
Peterpann
2 mesi fa

sto cenando, e la vista di questi due con la maglia granata mi sta facendo rivoltare lo stomaco…. speriamo di non sboccare….

Guevara2019
Guevara2019
2 mesi fa

Così impara a fargli un quinquennale al pelato, nessuna squadra al mondo gli avrebbe offerto tanto…
25 testoni al panchinaro del Napoli solo questi sprovveduti avrebbero potuto abboccare…
Ora li paghi fino all’ultimo giorno dei rispettivi contratti, dopo potranno chiedere il reddito di cittadinanza…

Pjaca è già intoccabile, ma non basta: Juric aspetta le mosse di Cairo e Vagnati

Torino, ecco la Cremonese: Pecchia vuole rovinare l’esordio a Juric