L’esultanza di Nkoulou, infortunato, contro il Verona ha rimarcato la forza del gruppo: un altro merito di Nicola

La forza del gruppo è quella che spesso fa la differenza. La stessa che Nicola ha risvegliato, restituendo alla squadra qulle motivazioni e quell’unione che mancavano da diverso tempo. Contro il Verona c’è stata la riprova. Al gol di Vojvoda, arrivato dopo un lungo assedio verso la porta avversaia, tutti sono corsi ad abbracciare il kosovaro ed Ansaldi, autore dell’assist. Tra questi anche Nicolas Nkoulou, infortunatosi a partita in corso e sostituito anticipatamente. Con il ghiaccio alla caviglia, si è fatto aiutare da Belotti per raggiungere i compagni ed esultare assieme a loro.

Nkoulou, è arrivata la quiete dopo la tempesta in granata con Nicola

Una scena insolita ma emozionante, in grado di esprimere a pieno la compattezza che si è creata all’interno del gruppo. Facendo qualche passo indietro, non è sempre stato facile per Nkoulou al Torino. Prima gli screzi con la società, poi i dubbi sulla permanenza. Infine, la perdita del posto da titolare: tanti gli episodi negativi che hanno caratterizzato l’avventura in granata del camerunese. Contro il Verona ha però cancellato tutto con quella corsa a suon di saltelli, che gli ha permesso di raggiungere gli altri. Non è bastato l’infortunio a fermarlo, ma nemmeno il contratto in scadenza, che spesso si trasforma in un motivo di perdita di motivazione.

Toro, Nkoulou e quell’iniezione di fiducia targata Nicola dopo il Napoli

Tornato titolare contro la Roma, Nkoulou ha poi ricevuto una bella iniezione di fiducia, facendosi perdonare anche qualche errore in campo (vedi la partita col Napoli). Nicola non si è infatti fossilizzato sugli aspetti negativi, ma ha saputo aspettare il giocatore senza togliergli chance, come promesso. Così facendo, lo ha di nuovo fatto sentire importante, cosa già verificatasi con altri compagni. La valorizzazione dei singoli come membri del gruppo messa in atto dal tecnico granata si è quindi rivelata efficace e potrà essere un fattore decisivo in ottica salvezza.

Nicolas NKoulou
Nicolas NKoulou
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-05-2021


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
5 mesi fa

A me spiace che se ne vada, nonostante il “ peccato originale”, del quale sappiamo poco, soltanto quanto abbiamo visto, e subito in veste di Tifosi.
Sentendo poi una sola campana.
Per me ( ripeto per la ennesima volta) è uno dei soli 3 di categoria che abbiamo in squadra.

ardi06
ardi06
5 mesi fa

Certo che se con tutto l’entusiasmo che sembra esserci, giochiamo da schifo e non riusciamo a tenere un vantaggio fondamentale per 9 minuti, tatticamente e tecnicamente siamo messi veramente male

jerry
jerry
5 mesi fa

Spero che con il Milan giochiamo con le riserve e punterei tutto con lo spezia , meglio prevenire che curare, se si arriva all’ultimo con uno spareggio siamo fritti, bisogna vincere a tutti i costi a La Spezia

La Salernitana torna in Serie A: storica promozione dopo 23 anni

Vojvoda a Superga, il terzino onora il Grande Torino