Ceduto in prestito al Frosinone nel mercato di gennaio, Demba Seck ritroverà i suoi ex compagni nella sfida di domenica

Tra una partita e l’altra, il Torino continua a sperare in una qualificazione all’Europa che appare sempre più complicata. Dopo il pareggio interno nel derby, nel prossimo turno di campionato i granata giocheranno di nuovo in casa, e ospiteranno il Frosinone. Si può dire dunque che, oltre ai più celebrati Soulé, Cheddira e Reinier, le speranze europee dei granata passeranno anche dai piedi di…Seck.

Seck torna a Torino, tra passato e futuro

Il senegalese è infatti stato ceduto in prestito dal Torino negli ultimi giorni della sessione invernale di calciomercato proprio ai ciociari, che avevano bisogno di un giocatore offensivo. Avendo trovato poco spazio nella prima metà di stagione il classe 2001 ha accettato la proposta del club laziale, ritrovandosi in un ambiente totalmente diverso da quello in cui era stato per due anni e mezzo. In cerca di riscatto dopo i 0 gol e assist nelle 38 presenze in maglia granata, nemmeno con la squadra di Di Francesco, però, l’ex Spal è riuscito a migliorare fin qui il proprio bottino. Nelle 10 partite giocate con i giallazzurri il trequartista non ha infatti messo a referto né reti né passaggi decisivi per i compagni, mettendosi in luce più per errori (ultimo quello contro il Napoli) che per giocate positive.

Ritorno al Torino (in attesa di una decisione)

Seck non è quindi riuscito a dare al Frosinone quel salto di qualità che serviva per allontanarsi dalla zona rossa della classifica, e anche per questo è doveroso immaginare un suo ritorno in Piemonte al termine della stagione. La formula dell’accordo del suo trasferimento ai ciociari non prevedeva infatti una clausola di riscatto, ma è comunque improbabile che il direttore Angelozzi si faccia sentire ai piani alti granata per chiedere un prolungamento del prestito o addirittura per trattare un acquisto a titolo definitivo. L’attaccante quindi quasi certamente tornerà, ma solo di passaggio.

Demba Seck
Demba Seck
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-04-2024


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
1 mese fa

comiche a gennaio le dichiarazioni del ds ciociaro sul suo arrivo,straordinarie,
Pensare che uno cosi fa il ds e uno bravo come Massara è ancora al palo è incredibile

corrado
1 mese fa
Reply to  madde71

Tra l’altro Massara è pure cresciuto al Fila. Sarebbe la figura ideale per noi.

bogaboga77
1 mese fa

Speriamo di riaverlo presto in granata.
Mancano i suoi gol

corrado
1 mese fa

Se Seck segna il suo primo gol contro di noi, mi do fuoco per strada come il monaco buddista di Saigon.

Claccone
Claccone
1 mese fa
Reply to  corrado

Fai attenzione con queste scommesse che come diceva mio nonno (mi ha trasmesso la passione del Toro) il pallone è rotondo…
SFT

corrado
1 mese fa
Reply to  Claccone

Tuo nonno è una persona saggia, ma Demba Seck è il mio pupillo. Zero gol, zero assist, ma per contro un furto in spogliatoio, un revenge porn e tre pali stesi in via Pietro Cossa alle quattro del mattino. Il curriculum del campione.

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  corrado

è pronto x la bocconi o la sapienza,ha solo dascegliere

Emil
1 mese fa
Reply to  corrado

Caro Corrado….devo ammettere che sei coraggioso!

Conoscendo la nostra amata squadra …

australiagranata2010
australiagranata2010
1 mese fa
Reply to  corrado

sei proprio un bonzo!! FVCG

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  corrado

guarda che rischi di prenderci,meglio altra opzione

Toro, stessi punti del 2014. Il calendario per Juric è più complicato

Torino, quanti punti persi contro le “piccole”: due vittorie solo col Lecce