Dopo la conferenza stampa di presentazione del centro sportivo Robaldo Urbano Cairo ha risposto alle domande dei giornalisti

Questa mattina è andata in scena la presentazione del progetto del nuovo centro sportivo Robaldo, sede degli allenamenti delle giovanili. Il presidente Urbano Cairo, dopo aver preso parte alla conferenza stampa in compagnia del sindaco Lo Russo e di Paolo Bellini, si è intrattenuto a rispondere ai giornalisti. Tanti gli argomenti trattati, dal campionato al futuro di Ivan Juric.

Sul campionato

Siamo alla quindicesima giornata, abbiamo 20 punti, è un campionato molto competitivo, le partite sono tutte molto tirate. Abbiamo davanti due partite che non devono essere considerati facili, dobbiamo affrontarle con grandissima attenzione, determinazione e voglia di fare bene. Poi vediamo dopo Natale come siamo messi, le ambizioni di migliorare quanto fatto l’anno scorso ci sono. Poi se le cose andranno specialmente bene le ambizioni possono crescere ma è importante fare una cosa per volta”.

Su Juric

“Con Juric il rapporto è partito benissimo, poi ci sono stati dei momenti di tensione perché si voleva fare meglio, poi si è sviluppato in modo positivo. Sia da parte mia che sua c’è apprezzamento delle cose fatte insieme. Parlavo con lui l’altra sera e scherzando mi ha detto che sua moglie è il suo boss e allora gli ho detto che me la deve presentare”.

Sullo stadio e sul Robaldo

“Lo stadio? Oggi godiamoci il Robaldo che è un impegno importate, il sindaco e l’amministrazione sono stati molto produttivi per risolvere i problemi. Poi tutto il resto speriamo che venga ma concentriamoci su una cosa alla volta”.

Sulla squadra

“Noi abbiamo una difesa bella, compatta, coriacea, che ha fatto tante partite senza subire gol, siamo i meriti alla difesa e al portiere. Poi il progetto di gioco prevede che tutti si tiri in porta. Anche la prima difesa la fanno gli attaccanti. Abbiamo giocatori come Sanabria, Pellegri, Vlasic, Karamoh, Radonjic che potranno fare bene. Abbiamo avuto alcuni intoppi ma il nostro attacco farà molto meglio”.

Su Radonjic

“Radonjic il mister lo ha gestito molto bene, credo che al Torino abbia fatto cose eccellenti rispetto a quelle fatte in precedenza. Ogni tanto va rimesso nella giusta direzione, c’è un lavoro costante da parte del mister e credo che lui capisca quanto teniamo lui”.

Sul mercato

“Mercato di gennaio? Adesso vediamo quello che offre il mercato”.

TAG:
home Video

ultimo aggiornamento: 15-12-2023


58 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
2 mesi fa

tu chiamale se vuoi … ambiziooooooni

ma va a caghé, piazzista del nulla !

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  mavafancairo

ecco…ecco …. sta montando la rabbia

ora (finalmente!!!!) 0.3mavafa parte all’attacco.
si stacca dal divano e va!! Va!!!!!
 
Nostro prode, guidaci alla vittoria!!!!!!!
ESCIIIII
ESCIIIIIIIIII
ESCIIIIIIIIIIIIIIIIII
dalla tua casa!!!
 
METTITIII
METTITIIIIIII
METTITIIIIIIIIIIIII
finalmente un paio di scarpe al posto delle pantofole
 
E GUIDACIIIIIIIIIIIIIII 0.3mavafa!!!!!!

div-0.3mavafa
direibene18
2 mesi fa

Con questa conferenza stampa ora siamo più tranquilli e fiduciosi, il Robaldo è già fatto senza ulteriori ritardi.
Direibene, dai.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Un passettino alla volta.
Un palleggio con carta da xulo alla volta.
Io ci creto.

Di Francesco: “Favori arbitrali? Ho letto discorsi faziosi e di parte”

Ecco come sarà il Robaldo: i dettagli del progetto