Calciomercato Torino / Roberto Menoli, procuratore che segue anche Armand Laurienté, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc

Armand Laurienté la scorsa estate è stato uno dei principali obiettivi di mercato del Torino: per settimane e settimane il dt Davide Vagnati ha provato a trovare un accordo con il Lorient, club nel quale militava il trequartista, e con lo stesso giocatore, alla fine ha però deciso di virare su altri trequartisti e a inizio agosto sono arrivati Nikola Vlasic e Aleksej Miranchuk. Laurienté si è invece trasferito al Sassuolo, di cui è diventato un titolare praticamente inamovibile.

L’agente di Laurienté: “Ha scelto il Sassuolo per crescere”

L’agente del trequartista francese, Roberto Menoli, ha ora rivelato ai microfoni di Radio Crc che Laurienté in estate ha rifiutato offerte anche più importanti dal punto di vista economico rispetto a quella del Sassuolo: tra i no del calciatore francese c’è stato anche quello al Torino. “Ha scelto il Sassuolo per crescere, rifiutando anche offerte più importanti a livello economico – ha spiegato il procuratore – Laurientè ha fatto bene anche l’anno scorso, quest’anno è arrivato al Sassuolo nell’ultimo giorno di mercato ed è stato buttato subito nella mischia. Sapevo avrebbe fatto bene, ma non pensavo così presto. Il club lo sta mettendo nelle condizioni migliori possibili per splendere”.

Armand Lauriente e Koffi Djidji in Torino-Sassuolo 0-1
Armand Lauriente e Koffi Djidji in Torino-Sassuolo 0-1
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 14-12-2022


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
1 mese fa

Ma checcifrega!

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

Mi pare ci abbia rifiutati, no?
Bene ciaone e non ne parliamo piu
Anzi io non avrei nemmeno fatto l’articolo qui

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Mi pare che siamo noi che abbiamo rifiutato lui, ma il risultato non cambia. Niente da discutere qui. Vlasic, Miranchuk e Radonjic sono state scelte azzeccate indipendentemente dal fatto che i primi due, a Maggio 2023, varranno o meno il valore target per il riscatto, il che dipendera’ molto da… Leggi il resto »

10genà
10genà
1 mese fa

Semplicemente un procuratore che fa gli interessi del suo assistito.

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  10genà

Appunto

Calciomercato Torino: sulla fascia piace Aaron Martin

Petrachi: “Era fatta per Belotti al Milan per 55 milioni, avevo preso Zapata. Cairo disse no”