Il calciomercato di Serie A / La Fiorentina si prepara ad ufficializzare Kokorin, l’Atalanta saluta Depaoli e il Papu Gomez

Sono ore calde, anzi caldissime in Serie A dove le squadre impegnate sul mercato dovranno a tutti i costi accelerare i ritmi visto che proprio oggi si apre ufficialmente l’ultima settimana di trattative invernali. E allora partiamo dalla Capitale dove la Roma sta attendendo di poter ufficializzare il ritorno di El Shaarawy. Il giocatore, che per tornare in giallorosso ha accettato di ridursi l’ingaggio e non di poco, attende solo più l’esito negativo del tampone anticovid al quale si è sottoposto. Una volta certificata la sua negatività al virus, potrà sottoporsi alle consuete visite mediche e firmare il nuovo contratto.

Calciomercato, le mosse di Atalanta e Fiorentina

E se per il Faraone è ormai solo più una questione di ore, in casa Roma a tenere svegli è soprattutto la questione legata a Edin Dzeko. Dopo aver rotto con Fonseca, il bosniaco è tornato ad orbitare molto vicino al pianeta Juventus che, dopo averci provato in estate, potrebbe chiudere proprio nella sessione invernale del mercato proponendo alla Roma anche una contropartita tecnica: Bernardeschi. Risalendo la penisola calcistica, in casa Fiorentina oggi sarà la giornata di Kokorin. L’attaccante è infatti atteso oggi a Roma dove si sottoporrà alle visite mediche prima di raggiungere il capoluogo toscano e dare ufficialmente il via alla sua nuova avventura in viola.

E per una società che si appresta a salutare il nuovo arrivo, un’altra, l’Atalanta, si appresta a dire addio a quello che è stato per più di 6 anni uno dei suoi più grandi simboli: il Papu Gomez. Della rottura tra le parti, soprattutto con Gasperini, si è più volte raccontato ma ora la partenza è praticamente cosa fatta, o quasi. Il numero 10 sta infatti attendendo di accasarsi altrove già in questa finestra di mercato e la destinazione, salvo ribaltoni, potrebbe essere quella del Siviglia, in netto vantaggio sulla concorrenza. Intanto, la Dea ha già salutato Piccinini che ha fatto ritorno al Valencia dopo appena 6 mesi di prestito e sta salutando proprio in queste ore anche Fabio Depaoli. Il terzino, in prestito ai neroazzurri dalla Sampdoria, ha infatti trovato l’accordo con il Benevento e con i liguri, la formula sarà la medesima: prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni.

Serie A, le principali trattative di mercato

Restando per un attimo ancora in casa Benevento, è iniziato il conto alla rovescia anche per Eder. Nei prossimi giorni il giocatore dovrebbe liberarsi dal contratto con lo Jangsu per poi fare rientro in Italia. Chi si appresta a chiudere le proprie trattative è anche il Cagliari che nelle prossime ore attende il ritorno in Serie A di Asamoah. Il club non ha particolare fretta visto che l’ex Inter è svincolato ma le prossime ore saranno quelle cruciali: tampone di rito, visite mediche e firma sul contratto poi il suo ritorno sarà davvero ufficiale.

Lo Spezia, invece, vuole rinforzare la propria difesa e per farlo starebbe pensando a Pasquale Mazzocchi, terzino classe 1995 di proprietà del Venezia. I liguri hanno offerto un prestito con diritto di riscatto incontrando però il muro dei veneti che non vorrebbero lasciar partire il difensore prima dell’estate. E a rinforzare la retroguardia ci pensa anche il Parma dove il ds Carli sta pensando a Fazio della Roma e Musacchio del Milan. L’accordo con i rossoneri, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe stato trovato ma il Parma deve ancora incassare il sì del giocatore che ha chiesto tempo per riflettere sulla proposta.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
2 mesi fa

🤣🤣🤣 a-dio piacendo…

flofloo
flofloo
2 mesi fa

adii …ma torna a scuola o va a lavorare in fabbrica.

Sanabria: il Betis apre all’addio, ma con la percentuale sulla futura rivendita

Ansaldi, rinnovo vicino: 8 partite al prolungamento automatico del contratto