Barak e Fofana: i gioiellini dell’Udinese che piacciono al Torino

24
Barak
CAMPO, 11.2.18, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-UDINESE, nella foto: Antonin Barak, Iago Falque

La scorsa estate Barak è stato al centro di una trattativa tra Torino e Udinese ma i granata tengono anche sotto osservazione la crescita di Fofana

Da alcuni il modello Udinese non sta più portando i risultati dei primi anni 2000 né quelli strepitosi della gestione Francesco Guidolin (i friulani hanno terminati i campionato dal 2010 al 2013 rispettivamente al quarto, terzo e quinto posto) ma i dirigenti bianconeri sono comunque riusciti a scovare diversi giocatori interessanti dall’estero: Allan, Zielinski e Muriel sono gli ultimi esempi eccellenti. Tra i giocatori attualmente in forza all’Udinese ce ne sono due che sono seguiti con attenzione dai dirigenti del Torino: Antonin Barak e Seko Fofana.

Calciomercato Torino: Barak e Fofana in passato vicini ai granata

Il centrocampista ceco la scorsa estate era stato al centro di una trattativa tra granata e bianconeri ma, alla fine, l’affare non andò in porto per via delle alte richieste economiche del club friulano ma anche perché Walter Mazzarri si oppose alla cessione di Vittorio Parigini, giocatore che l’Udinese chiedeva come contropartita tecnica. Domenica pomeriggio Barak non sarà in campo per via di un infortunio che da settimane lo costringe ai box, dovrebbe invece esserci Seko Fofana. Il francese nell’estate del 2016, prima di firmare con l’Udinese, era stato vicino al Torino, come aveva rivelato Sinisa Mihajlovic“Fofana? Sta facendo bene, potevamo prenderlo noi ma ci è stato presentato come un mediano e abbiamo virato su altri obiettivi”.

Barak – Fofana: il Torino continua a seguire i centrocampisti dell’Udinese

Così come Barak, anche Fofana ora è sempre seguito con attenzione dal direttore sportivo Gianluca Petrachi, al momento, però, è ancora presto per ipotizzare una possibile trattativa per i due centrocampisti (o anche solo un di essi) in vista della prossima stagione. Il mrcato del Torino, così come quello delle altre società, dipenderà anche dal piazzamento finale in campionato e dell’eventuale qualificazione all’Europa League.

più nuovi più vecchi
Notificami
Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Mi raccomando ricordiamoci di spegnere i fari 🤣

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Ma poi non capisco.. ma per quanto tempo bisogna seguirlo un giocatore per capire se serve o no ? 1 anno ? 2 anni ?

TRAPANO
Utente
TRAPANO

La volpe e l’uva .. ma vaff..

Marco
Utente
Marco

Che caxxo c’erano le volpi l’uva..il solito alcolizzato 😂😂

TRAPANO
Utente
TRAPANO

Serataccia ..😂