Calciomercato Torino, per Biglia Vagnati conferma l'interesse

Biglia, Vagnati conferma: “Stiamo valutando”. Si lavora sull’intesa

di Giulia Abbate - 20 Agosto 2020

Il dt Vagnati ha parlato delle ultime di mercato nella conferenza stampa di Giampaolo: confermata la trattativa per Biglia, sempre più vicino

Il mercato: è stato questo, e non poteva essere altrimenti, uno dei focus su cui si sono concentrati Cairo e il ds Vagnati a margine della conferenza stampa di Marco Giampaolo e tra i nomi emersi, come ampiamente ipotizzabile, c’è stato anche quello di Lucas Biglia. Un nome che da giorni circola in casa Toro in modo sempre più insistente. Una trattativa che potrebbe raggiungere molto presto la fumata bianca ma che, intanto, trova conferma proprio nelle parole del ds Vagnati. “Sicuramente è uno di quei profili che il mister ha allenato – ha infatti confermato durante la conferenza stampa – ne abbiamo parlato ma stiamo valutando la sua posizione come tante altre. L’allenatore ha avuto tanti giocatori, abbiamo ampia scelta”. 

Il punto sulla trattativa: vicina l’intesa

Un’ampia scelta che certamente fa comodo al Torino che, tuttavia, continua nel suo tentativo di chiudere per quel Biglia che Giampaolo conosce bene, ha allenato e con cui non dovrebbe faticare troppo per inserirlo all’interno della propria idea di calcio e del proprio progetto. Un giocatore, insomma, che può ricoprire il ruolo di regista e può farlo da subito senza troppi problemi di ambientamento. Ma non solo: nonostante quelle alternative citate dal ds Vagnati il centrocampista del Milan ha un vantaggio. Il contratto in scadenza.

Come già più volte analizzato, infatti, proprio il suo essere ai saluti con il Milan con cui non rinnoverà il suo contratto, permette alla società granata di trattare solo ed esclusivamente con il giocatore (che ha già accettato la riduzione dell’ingaggio) con cui l’intesa sarebbe davvero ad un passo.

Torino-Biglia, le cifre sul tavolo

Un anno di contratto, con l’opzione per il secondo a 2 milioni netti a stagione: questa l’offerta fatta dal Torino al giocatore che, messe in stand-by le alternative (soprattutto quella di un rientro in patria) dovrò dare una risposta alla società granata nelle prossime ore. La destinazione a Lucas Biglia piace e con un piccolo sforzo di entrambe le parti, la trattativa può davvero andare in porto: con il solo giocatore da convincere questa volta, però, è davvero tutto e solo nelle mani del Torino.

Lucas Biglia e Gabriel in Milan-Lecce
Lucas Biglia e Gabriel in Milan-Lecce

18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
3 mesi fa

ma non erano lampo anche le trattative per barak, linetty, torreira , fares, petriccione …
ma se invece di un lampo lo beccasse un fulmine ?

Cairoforever ( Rob 62 )
Cairoforever ( Rob 62 )
3 mesi fa

Biglia nella Lazio era uno dei tanti centrocampisti di piede buono da noi sarebbe l’unico. Visto le condizioni fisiche un azzardo. Ma di meglio non arriverà mai quindi…

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
3 mesi fa

Stanno valutando. Colpo last minute.