Torino-Bonaventura sfuma l'obiettivo: Raiola conferma

Bonaventura, parla Raiola: “Su di lui due squadre”. Non c’è il Toro

di Giulia Abbate - 24 Agosto 2020

Sfuma l’obiettivo Bonaventura: sul giocatore ci sarebbero Verona e Benevento. Raiola conferma: “Spero di chiudere in un paio di giorni”

Mesi fa l’inizio dei discorsi tra Massimo Bava e Mino Raiola per Bonaventura. Poi l’arrivo di Davide Vagnati che ha ripreso i contatti con il procuratore, lo stop del mercato per dare spazio al discorso salvezza e l’arrivo di Giampaolo. Cambiamenti che hanno di fatto ribaltato le priorità del Torino portando in cima alla lista dei desideri del direttore sportivo granata i giocatori richiesti direttamente dal nuovo tecnico. Come quel Linetty per il quale si attende solo l’ufficialità. E così l’obiettivo Bonaventura è stato messo in stand-by passando da pallino fisso della dirigenza granata a possibile alternativa ma non prioritaria. E oggi la situazione sta subendo un nuovo e probabilmente decisivo ribaltone. Bonaventura, infatti, starebbe per accasarsi ma non al Torino. E a confermarlo è proprio il suo procuratore Mino Raiola.

Raiola: “Siamo molto vicini a due squadre”

Il super agente del calcio italiano (e non solo), infatti, in un’intervista a Sky Sport nella quale ha affrontato la situazione mercato relativa a molti suoi assistiti ha parlato anche di Bonaventura specificando che “stiamo valutando, siamo molto vicini a un paio di squadre, spero di chiuderla in un paio di giorni”.

Due squadre tra le quali, tuttavia, non sembra figurare il Torino. Ad aver fatto un significativo passo avanti nelle trattative per arrivare al giocatore su cui già nelle settimane passate era notevolmente aumentata la concorrenza, infatti, sarebbero state Verona e Benevento. Ed è facile, se non addirittura ovvio, pensare che proprio una di queste sia la piazza nella quale si appresta ad approdare Giacomo Bonaventura. Per il Toro, dunque, sembra chiudersi definitivamente il capitolo: da trattativa possibile a situazione in stand-by, ora Bonaventura diventa un affare sfumato.

Giacomo Bonaventura, Milan
Giacomo Bonaventura, Milan

12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granata13
granata13
3 mesi fa

Io lo avrei preso eccome..dietro le punte per me ci stava alla grande pure..

Emil
Emil
3 mesi fa

Andrò controcorrente …ma a me Bonaventura al Toro non sarebbe dispiaciuto. Per essere nel mirino di Verona e Benevento, non mi sembrava inaccessibile. 31 anni, sembrava aver recuperato dall infortunio, può giocare centrale o esterno …io lo avrei preso. Vedremo cosa farà dove andrà.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
3 mesi fa
Reply to  Emil

potresti avere ragione. ma sarebbe stata altra scommesa, e se devo farla lafareisu un giovane. le ultime volte visto era o rotto o appena rientrato e quindi fuori forma. potrebbe tornare, in salute e quindi interessante. ma abbiamo già verdi da recuperare. e i sui 25 milioni perr ora basta… Leggi il resto »

mas63simo
mas63simo
3 mesi fa

Ma allora perché farci un un’articolo?