Bonifazi gioca e segna: così il suo futuro può cambiare - Toro.it

Bonifazi gioca e segna: così il suo futuro può cambiare

di Andrea Piva - 9 Agosto 2019

Entrato a inizio secondo tempo al posto di Armando Izzo, Kevin Bonifazi si è messo in luce con una buona prestazione in due posizioni differenti

Dalla panchina al campo, dalle voci di Mazzarri e dei compagni nello spogliatoio al boato di uno stadio intero dopo il gol, da possibile partente a possibile rinforzo. In pochi minuti la serata di Kevin Bonifazi si è capovolta, trasformata: contro lo Shakhtyor Soligorsk sarebbe dovuto essere uno spettatore privilegiato della partita, è invece diventato uno dei grandi protagonisti. Tra un tempo e l’altro ha sostituto un malconcio Armando Izzo entrando in campo con lo spirito giusto e rendendosi autore di una convincente prova, arricchita anche dal gol che ha fissato il punteggio sul 5-0.

Futuro incerto per il difensore

Dopo questa prestazione il futuro di Bonifazi diventa ancora più incerto: fino a qualche settimane fa la sua partenza sembrava molto probabile ma con il passare dei giorni il presidente Urbano Cairo si sta convincendo sempre di più a tenerlo. D’altronde l’ex Primavera ha dimostrato di poter essere una risorsa preziosa, districandosi bene sia al posto di Izzo, che come centrale nei tre difensori dopo l’uscita dal campo di Nkoulou. E poi può essere un’arma importante anche sui calci piazzati, come aveva già dimostrato lo scorso anno Spal e come ha ribadito anche contro lo Shakhtyor Soligorsk.

Calciomercato Torino: Bonifazi deciderà il suo futuro

L’impressione è che Bonifazi possa partire solamente se sarà lui a chiedere la cessione per aver la possibilità di giocare di più da qualche altra parte. Ogni eventuale trattativa è però rimandata a fine agosto perché adesso, con Lyanco e Djidji ancora indisponibili, Izzo e Nkoulou da valutare, Bonifazi serve, eccome, al Torino. Lo sa anche Mazzarri che, dopo averlo visto ben districarsi contro la formazione bielorussa lo ha un po’ coccolato: “Bonifazi è arrivato dopo ed ha la preparazione indietro ma è del Toro ed è utilizzabile. Oggi è stato molto bravo”.

più nuovi più vecchi
Notificami
ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

L’unica cosa che può far cambiare il destino di Bonifazi è l’infortunio di Fares.
Al massimo verrà venduto l’ultima settimana di mercato per via dell’impegno col Wolverhampton (visto che la difesa è mezza rotta).

Ultrà
Utente
Ultrà

improvvisamente si è scoperto Bonifazi…23 anni…U21…ha dimostrato alla Spal di poter stare titolare in Serie A…dovrebbe stare zitto e sedersi in panca? Giochiamo a Fantacalcio o Football Manager?…non riceve richieste perchè nessuno è disposto a pagarlo almeno 15 mln stando ai giornali…ovviamente valutazione sopravvalutata…

Peterpann
Utente
Peterpann

ma ti interessa il Toro o Bonifazi, il fantacalcio, i giornali, la Spal, la panca e cip e ciop ? valutazione sopravvalutata….

90ss
Utente
90ss

Sarebbe molto importante riuscire a provare a far giocare uno o due dei nostri centrali nel ruolo di esterno. Secondo me uno come Bremer o come Bonifazi li vedrei bene. Se riusciamo a rendere duttili i nostri giocatori, facciamo il miglior acquisto. Parigini mi sa che se ne andrà a… Leggi il resto »

Ultrà
Utente
Ultrà

Bonifazi è stato tagliato fuori per quella disgraziata partita giocata da terzino…il miglior acquisto è un terzino di ruolo! Con Squalo&Gambero non se ne va nessuno a parametro zero…

madde71
Utente
madde71

un golletto,mezza partita contro l’equivalente della vis pesaro,ed è nato il nuovo hulshoff,calmi un attimo,dai