Calciomercato Torino / Bremer è la chiave: Cairo e Vagnati obbligati a venderlo bene e in fretta per impostare le entrate

Il Torino non ha tempo di guardare con troppi rimpianti l’epilogo della storia con Brekalo. Il croato ha deciso e il club non può fare altro che adeguarsi, cercando nuove strade per rinforzare la trequarti di Juric. In casa granata c’è adesso una priorità ben più stringente, che è cruciale per definire la portata – anche economica – del mercato che verrà. Cedere Gleison Bremer non è più un se, è diventato solo un quando. E un quanto. Cairo e Vagnati hanno due esigenze, da vedere quanto conciliabili: farlo il più in fretta possibile e a una cifra considerevole (superiore ai 30 milioni, nelle aspettative più rosee).

Bremer decisivo per impostare il budget

Il dossier Bremer, dentro il Toro, è al momento il primo e il più scottante, assieme a quello di Belotti. Per ridare equilibrio a un mercato partito in salita con la doccia fredda data dall’addio di Brekalo, serve un’ingente prospettiva d’incasso, in modo da indirizzare le scelte successive e capire la portata del budget con cui i granata potranno operare per completare gli acquisti.

Inter e PSG, è duello (per ora)

Sul brasiliano, è cosa nota, c’è l’Inter in prima fila e un pretendente estero più convinto di altri: il Paris Saint-Germain. I nerazzurri, in questo momento, aspettano il verdetto del campionato e sono concentrati quasi esclusivamente sulla sfida a distanza con il Milan. Ma, assegnato il titolo, si concentreranno anche sull’affare Bremer, che gradirebbe la destinazione. Devono guardarsi, però, dagli inserimenti. Il Toro intanto aspetta.

Gleison Bremer
Gleison Bremer
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 18-05-2022


39 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Marcorti
Marcorti
1 mese fa

C’è da rimpiazzare un sacco di pezzi forti e la cosa inquieta. Meno male che c’è Juric, Quanto a Vagnati, nelle ultime 3 sessioni di mercato, con i traballanti mezzi offerti dal nano, ne ha azzeccate più di quante ne ha sbagliate, o no? Ce ne è anche qualcuno della… Leggi il resto »

Marcorti
Marcorti
1 mese fa
Reply to  Marcorti

e comunque si! Bremer va venduto all’estero, prendi più soldi e non te lo ritrovi contro.
Mai ai mer dosi! per favore…
Lo so che hanno Gatti pronto in prestito, ma no, non lo sopporterei.
Non so come fanno i viola a sopportare tutta la gente che gli hanno passato.

Marcorti
Marcorti
1 mese fa
Reply to  Marcorti

Baggio, Quadrado, Chiellini, Bernardeschi, Chiesa, Vlaovic…
non fanno in tempo ad affezionarsi a uno forte che subito passa alle mer de… che schifo!

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  Marcorti

bremer gioca a tre,acciughina a 4,pero’ il ragazzo piace assai

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  madde71

ah ah ah ah ma poteva mancare nel mondo di Madde71 il riferimento alla juve!?!? non poteva assolutamente….tu vivi di ossessioni…

ardi06
ardi06
1 mese fa

Dicono, non so se sia vero, ma sarebbe logico, che ci fosse già la firma del Toro e di brekalo per un quadriennale, a partire dal momento del riscatto, fosse anche vero che alla fine abbia deciso di andar via, andava cmq riscattatto e rivenduto con plusvalenza. Se invece non… Leggi il resto »

suoladicane
suoladicane
1 mese fa

Con la cessione di bremer non mi illudo che si riesca a fare nulla di più che tappare le falle, supponendo di venderlo a 30 saranno quasi tutti plusvalenza ed andranno: a coprire il disavanzo di gestione del 2021-2022 a parziale rimborso del debito finanziario con le banche (30-35 mio) e… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  suoladicane

quindi chi non spende tanto perchè ha pochi soldi è un barbone

Quindi il povero lavoratore che non compra la mercedes ma una panda è un barbone
Chi compra un appartamento e non villa con piscina è un barbone

QI di 0.3suola <30

Almeno c’è la spiegazione di tutto

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
1 mese fa

Se il barbone non può, non si compra certo il Mercedes. Non ci va molto a capire che il tuo capo deve cambiare mestiere.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

0.3vannino, in funzione del tuo illuminato ragionamento, e alla luce dei bilanci attuali, non meno di 17 presidenti su 20 di A dovrebbero cambiare mestiere

odix77
odix77
1 mese fa

il Toro infatti non è una mercedes ma una normale utilitaria nonostante per voi sia per diritto divino una ferrari da tanto di quel tempo che non si ricorda neanche piu.

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  odix77

non siamo mai stati un utilataria,mai,solo negli spot di voi cairoti.
diritto divino frase idiota,proprio non sai chi siamo.
abbbiamo una dignita che q uelli come te non hanno,una storia che va rispettata ,non irrisa e schifata.
siete della stessa forza di nanoavido

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  madde71

continua a pensare di dover essdere in cima alla classifica perchè il grande Torino si è schiantato su superga probelmi tuoi.. la realtà è che la nostra storia medio recente cairo incluso e in primis parla solo di tantissima mediocrità rarissime alzate di testa…. ecco questio siamo ma da anni… Leggi il resto »

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  madde71

e aggiungo che la nostra bacheca senza il grande Torino sarebbe sostanzialmente poca roba.. quindi continuate ad attaccarvi alla STORIA e questo vi pone distaccati completamente dalla realtà ripeto non da cairo ma già da ben prima.

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  odix77

hai ragione,ma come intendi il concetto di storia che viaggiamo su binari diversi. io diro’ cazzate,peccato che la realta sia con me nei fatti e nei risultati. le cose van sempre peggio malgrado i tuoi ululati. la pianta plastica perde colore,il povero Toro sta lentamente morendo in maniera umiliante. ora… Leggi il resto »

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  madde71

no è che tu vivi nel 1940 pretendendo il 1940.. io vivo nel 2022 …. è un pò come pensare che l’italia debba comandare in europa perchè il sacro romano impero dominava tutto….collegati al pianeta terra …il Toro non sta morendo per niente , il Toro è semplicemente nel posto… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
1 mese fa

Un povero lavoratore non compra una squadra di calcio, se è ridotto a barboneggiare è perché ha buttato via una marea di soldi della società senza costruire niente, a quel punto o ci mette soldi suoi o vende seriamente, ad un prezzo equo ed avvalendosi di professionisti

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  ardi06

n’altro illuminato doverei risponderti che il mio era un esempio in proporzione dovrei aggiungere che su cairo avevo già detto che bla bl BLa E infine ricordarti che allora almeno 17presidenti su 20 dovrebbero oggi vendere, considerando che almeno 17 presidenti su 20 non comprano se nona rate, si avvalgono… Leggi il resto »

suoladicane
suoladicane
1 mese fa

non capisci veramente per partito preso o perchè proprio sei un ciaparat?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  suoladicane

detto da un o 0.3ino…

suoladicane
suoladicane
1 mese fa

zzzzzzz……………zzzzzzzzzzzzzz…………ronf…………ronf……….qunado non hi argomenti, e non hai mai, parli di quello, sciò dietro la lavagna, ciaparat

Charlie66
Charlie66
1 mese fa
Reply to  suoladicane

perchè non si può vendere a più di 30 ancora non l’ho capito…

ardi06
ardi06
1 mese fa
Reply to  Charlie66

In teoria si può e spero sia così, il problema è che bremer rinnovando ha messo una clausola rescissoria a soli 25 ml, il che vuol dire che se deciderà di andare, perché è ciò che vuole, alla squadra che ci offre di più sarà andata bene, altrimenti è libero… Leggi il resto »

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  suoladicane

poi se sei obbligato magari non dai tu le carte

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  suoladicane

si unica precisazione : i debiti che ci sono con le banche sono a rate per quanto ne so… quindi non devi chiuderli tutti OGGI… come in fondo non prenderai 30 milioni di bremer tutti subito….

Mercato: da luglio cambiano le regole sui prestiti. Ecco la situazione del Torino

Torino, come cambiano le spese dei riscatti: in ballo ancora 22 milioni