Calciomercato Torino / Previsti contatti tra Inter e Toro per trovare l’accordo: Bremer vuole i nerazzurri, ma Cairo non fa sconti

Una settimana per entrare nel vivo della contrattazione e cercare di chiudere la trattativa. Torino e Inter si sentiranno ancora, intensificando i contatti e incontrandosi faccia a faccia. Sul tavolo c’è sempre un solo nome, quello di Gleison Bremer. Il miglior difensore dell’ultima Serie A vorrebbe proseguire la sua carriera in nerazzurro. Ha già un accordo di massima con i vicecampioni d’Italia per un contratto quinquennale e aspetta solo che i club si mettano d’accordo prima di fare le valige e lasciare il Piemonte: “Non resterò al Toro, i tifosi lo sanno già”, diceva a ESPN Brasile qualche giorno fa, confermando un addio solo da formalizzare.

Bremer, il Torino lo valuta 50 milioni

Ma i dettagli faranno la differenza, nei colloqui tra Torino e Milano. Per i granata, la cessione di Bremer è importante sia per sistemare il bilancio con una plusvalenza da record sia per finanziare le operazioni in entrata nel breve periodo. Per questo, il presidente Cairo non ha intenzione di fare sconti. Valuta il suo calciatore 50 milioni di euro e quella deve essere la cifra finale di un accordo. Il Toro sembra disponibile, in ogni caso, ad inserire contropartite tecniche per abbassare la parte cash: si parla di Pinamonti, ma anche di qualche giovane.

L’Inter cerca l’accordo

Se ne parlerà da oggi in poi in modo più concreto. Anche se l’Inter, nel frattempo, dovrà capire cosa fare con Skriniar, corteggiato dal PSG. Sia il Toro che Bremer, però, hanno fretta: il club per dare il via al mercato in entrata, il giocatore per iniziare sin da subito la preparazione con la nuova squadra. Cairo, in ogni caso, non farà sconti. E sa che in Premier League il calciatore ha mercato: se con l’Inter non andrà a buon fine, il Tottenham potrebbe tornare alla carica. Ma è un’ipotesi remota.

Gleison Bremer
Gleison Bremer
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 20-06-2022


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Dirk Diggler
Dirk Diggler
15 giorni fa

Se lo danno all’Inter significa che lo regalano e mi girerebbero altamente i c0gli0n! Almeno con questa operazione non facciamo fesserie per favore

ardi06
ardi06
15 giorni fa
Reply to  Dirk Diggler

Quoto

mavafancairo
mavafancairo
15 giorni fa
Reply to  Dirk Diggler

sicuro, Merdotta farebbe leva sul patto preso da mesi col giocatore e il nostro furbone credo dovrebbe accontentarsi di non più di 25-30mln (se va bene, con eventuali contropartite tecniche incluse); se accadesse una cosa del genere, dopo i già obbrobriosi casi di Nkoulou e Belotti, sarebbe davvero giunta l’ora… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
14 giorni fa
Reply to  mavafancairo

“merdotta” E qui vedi lo zerotreino ofdiatore seriale Quello che non risparmia nessuno Nel frattempo Marotta si è dimostrato purtroppo valido come dirigente (purtroppo anche con i gobbi) Menre lo zerotreino di turno, il solito QI<30, forte solo nell’insultino asilesco (il solito storpiare i nomi, che appunto si fa nell’età… Leggi il resto »

rimbaud
rimbaud
15 giorni fa

Bisogna cederlo bene e in fretta, un buon accordo potrebbe essere di marco e 30 milioni. Preferirei no Pinamonti, perchè abbiamo Sanabria e Pellegri e 3 punte mi sembrano troppe. Nel caso Sanabria andrebbe ceduto e cmq un accordo di marco,pinamonti e 15 milioni potrebbe essere favorevole. In ogni caso… Leggi il resto »

maximedv
maximedv
15 giorni fa
Reply to  rimbaud

E da dove li tira fuori l’Inter 30 milioni? Devono chiudere il mercato con 60-70 milioni di attivo a cui aggiungere quello che stanno spendendo in giro che non è poco. Dovrebbero vendere come minimo 2 dei top player ( ovvero Bastoni, Barella, Lautaro e Skriniar ). Boh, la vedo… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
14 giorni fa
Reply to  maximedv

Vendono Skriniar al PSG per 70. Quindi possono benissimo permettersi di prendere Bremer a 40 + Gagliardini (o Pinamonti) e fare 50 di attivo con un altro paio di cessioni a plusvalenza

maximedv
maximedv
15 giorni fa

l’Inter deve fare 60-70 milioni di attivo. Tenendo in conto anche i soldi che spenderà per Lukaku &c anche di più. Il che vuol dire che più di 10-15 milioni non può sborsare. L’unica per loro è inserire gente tipo pinamonti nella trattativa con valutazioni farlocche di 20-25 milioni in… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
15 giorni fa
Reply to  maximedv

Vedremo l’offerta, certo che se prima di comprare qualcuno dobbiamo aspettare la cessione di Bremer, stiamo freschi…

odix77
odix77
15 giorni fa
Reply to  toro e basta

beh voglio dire già solo nel racconto di maximedv ti spiega come l’inter per fare acquisti debba vendere e come immagino capiterà anche a tutte le altre quindi come al solito perchè citare la nostra situazione come la peggiore o diversa da tutti gli altri? se non vendiamo non compriamo… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
15 giorni fa
Reply to  odix77

Certo poveraccio Urbano, voleva investire, ma c’è se more stata una crisi economica di mezzo che lo ha rallentato

mavafancairo
mavafancairo
15 giorni fa
Reply to  odix77

siamo attualmente senza (almeno): 1) un portiere che si possa definire tale 2) un terzino 3) due centrocampisti 4) due/tre trequartisti 7) un attaccante … ci puoi cortesemente trasmettere una lista delle squadre che attualmente sono messe così ?

mavafancairo
mavafancairo
15 giorni fa
Reply to  mavafancairo

per terzino intendo ovviamente un esterno (il posto lasciato vacante da Ansaldi)

odix77
odix77
15 giorni fa
Reply to  maximedv

bremer ha dichiarato che sta valutando alcune proposte.

maximedv
maximedv
15 giorni fa
Reply to  odix77

sì, bisogna capire cosa vuol dire alcune proposte. Anche Lewandovski ha dichiarato più o meno lo stesso, quando, alla fine, ha un accordo col Barca da un bel po’ di tempo. Non penso possano dire in un’intervista ho già un accordo, quando sono sotto contratto con altri. L’intervista mi sembrava… Leggi il resto »

Mandragora, il Toro tratta ancora: ma il rischio di perderlo è alto

Toro da ricostruire: a Juric mancano sei titolari a due settimane dal raduno