Il difensore brasiliano: “I tifosi lo sanno, che ho voglia di giocare la Champions, è questione di tempo”

Non c’erano dubbi: le parole di Juric nelle ultime conferenze stampa, il saluto del brasiliano dopo la partita con la Roma. Gleison Bremer prepara l’addio: tante le proposte fatte al giocatore – nonostante pochi giorni fa Vagnati abbia affermato di non averne ancora ricevute, di offerte ufficiali – che al momento sta vagliando ogni cosa. “Sto valutando le varie proposte, ma penso che non starò più al Torino”, ha detto ad Espn il difensore. Bremer ha poi raccontato dell’ultimo anno: “Avevo detto all’allenatore e al club di voler cambiare squadra, loro mi hanno chiesto di restare ancora un anno e di aiutare la squadra. ‘L’anno prossimo puoi fare il passo successivo’, mi hanno detto”. Poi ancora: “I tifosi lo sanno già che ho questa voglia, di giocare in Champions, di andare in nazionale. Ho bisogno di essere a un livello migliore. Quindi penso che sia una questione di tempo”.

Gleison Bremer
Gleison Bremer
TAG:
Bremer calciomercato home

ultimo aggiornamento: 18-06-2022


91 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
5 mesi fa

La situazione di Bremer mi sembra abbastanza chiara. Lui voleva andare via l’anno scorso. Gli hanno detto di no perché convinti, giustamente, che il cartellino quest’anno crescesse di valore. In cambio gli hanno aumentato l’ingaggio col rinnovo però lui per garanzia di andare via ha fatto mettere una clausola di… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  maximedv

capisco il retrogusto amaro, però “i forti” in tutto il mondo, vanno! Via dall’Atalanta, che tutti invidiavamo per la sua capacità di plusvalenziare Ma anche da fiore, Napoli Lazio e Roma. I buono buoni, spingono per salire ancora E che succede alle milanesi? pure lì i buoni buoni spingono per… Leggi il resto »

maximedv
maximedv
5 mesi fa

È vero, nessuno lo nega, ma almeno i tifosi di strisciate varie ed altro raramente devono sentirsi interviste dei loro migliori giocatori che dicono che non ce la fanno più a giocare nella loro squadra e non vedono l’ora di andare via. Qui oramai è la normalità, come un qualsiasi… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  maximedv

vorrei che fosse come dici tu. Lo vorrei fortemente. Viorrebbe dire però che la stessa società è diversa La realtà è altra cosa, ed è quella che ho “scritto io”, dove nemmeno un contratto scritto e firmato oggi èpiu valido. Perchè il giocatore con il mal di pancia non conviene… Leggi il resto »

mavafancairo
mavafancairo
5 mesi fa
Reply to  maximedv

hai assolutamente centrato il punto Maxime, quel che più fa voltare lo stomaco della gestione Cairo, e di cui i penosissimi risultati sportivi conseguiti e la palese irriconoscenza – così la chiama lui – dei giocatori non sono altro che la diretta conseguenza, è di aver inesorabilmente consolidato, in questi… Leggi il resto »

Kagliostro
Kagliostro
5 mesi fa
Reply to  maximedv

Pienamente d’accordo con te

mavafancairo
mavafancairo
5 mesi fa

per favore fai in fretta a valutare ste proposte, che della sceneggiata dei due accattoni del DireiBeneFC che stanno alla finestra in attesa che maturino i tempi giusti per le 250 trattative che stanno conducendo non ne possiamo davvero più

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  mavafancairo

hai ragione a a non poterne piu, degli accattoni e della DireiBeneFC

Quindi emigra no? invece di stare qui e struggerti, vai altrove
SII COERENTE!!! (per una volta)

CIAO

Cup
Cup
5 mesi fa

Ha detto “PENSO che non starò più al Torino”, ma è una cosa che vuole sia lui che la società, senza il cui ricavo si rischia di non fare mercato. Semmai occorre ricordare che ha firmato un nuovo contratto, mettendoci nelle condizioni di venderlo al meglio. Chi lo biasima perché… Leggi il resto »

Cup
Cup
5 mesi fa
Reply to  Cup

insensibili=invendibili

Calciomercato Torino: obiettivo abbassare il monte ingaggi, gli esuberi fanno risparmiare più di 7 milioni

Calciomercato Torino, Mazzocchi come vice Singo: Vagnati ci pensa