Calciomercato Torino / Il ds azzurro Manna è al lavoro con l’agente del difensore per ottenere anche l’ultimo sì per l’operazione

Esattamente come un anno fa, anche ora sarà lo stesso Alessandro Buongiorno a decidere il proprio futuro dopo che Urbano Cairo ha accettato l’offerta giunta sulla propria scrivania. La scorsa estate il Torino disse sì alla richiesta dell’Atalanta ma l’operazione saltò quando sembrava tutto fatto per via della volontà del difensore di restare in granata, ora a essere stata accettata è l’offerta del Napoli ma la sensazione è che questa volta Buongiorno non dirà un altro no.

Calciomercato Torino: Buongiorno verso il sì al Napoli

Al Napoli il centrale potrebbe guadagnare oltre il triplo di quello che percepisce a Torino di stipendio e, soprattutto, avrebbe la possibilità di competere per traguardi importanti. La volontà del club di Aurelio De Laurentiis, dopo una stagione da dimenticare, è chiara: tornare a lottare per lo scudetto ed essere poi protagonista anche in Champions League. Ma per la tanto attesa fumata bianca deve essere ancora definito sotto tutti i dettagli l’accordo con lo stesso Buongiorno, per questo motivo il ds azzurro Giovanni Manna è ora al lavoro con il procuratore del difensore, Giuseppe Riso, per sistemare gli ultimi dettagli.

Buongiorno-Napoli: i dettagli dell’accordo

C’è un’intesa sulla durata del contratto (5 anni) e sullo stipendio base (intorno ai 3/3,5 milioni) ma Riso e Manna stanno ora trattando per la questione dei diritto di immagine del calciatore e per l’inserimento di una clausola rescissoria, che è lo stesso entourage del difensore a volere. Una volta che sarà stato trovato un accordo anche su questi aspetti, toccherà a Buongiorno dire il definitivo sì e porre la propria firma sul nuovo contratto. È una questione di giorni ormai, poi il Torino potrà incassare dalla sua eventuale e probabile cessione i 35 milioni (che potrebbero diventare 40 al raggiungimento di determinati bonus) che il Napoli ha messo sul piatto per accontentare le richieste di Cairo e, soprattutto, per accontentare il proprio nuovo allenatore, Antonio Conte, che ha richiesto personalmente Buongiorno come rinforzo per la nuova difesa della squadra azzurra.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
Buongiorno calciomercato home

ultimo aggiornamento: 04-07-2024


33 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
11 giorni fa

Adesso bisogna trovare un capitano. Credo tocchi a VMS come anzianità o a Linetty

Last edited 11 giorni fa by Emil
Urbano XV
11 giorni fa

Il nostro eroe può sempre rinunciare, in fondo un contratto che ha firmato lui stesso senza avere una pistola puntata ce l’ha. Se accetta diventa complice. Già che c’è potrebbe andare alla Juve che gli da 4 di ingaggio

Casao92
Casao92
11 giorni fa
Reply to  Urbano XV

I giocatori forti si tengono e ci si costruisce intorno la squadra.

corrado
11 giorni fa
Reply to  Casao92

Le cose non funzionano più così da almeno trent’anni. L’unica volta che abbiamo tenuto tutti i migliori in tempi recenti, siamo quasi finiti in B. Come insegna l’Atalanta, i giocatori vanno venduti quando è il momento giusto ma i soldi delle plusvalenze vanno reinvestiti con competenza e lungimiranza. Qualità che a… Leggi il resto »

Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)

Se ricordo bene era piu’ o meno cosi’ “il buongiorno si vede dal mattino” vero GTDC? … manco restare in A se continua cosi’ altro che Europa 🤣🤣🤣😝😝😝

Casao92
Casao92
11 giorni fa

Giochiamo le amichevoli in Francia.

Torino, accettata l’offerta del Napoli per Buongiorno: manca il sì del giocatore

Calciomercato Serie A / Visite mediche per Zaniolo all’Atalanta. Il Milan vuole Morata