Calciomercato Torino / Il Napoli ha alzato l’offerta a 35 milioni più 5 di bonus e ha ottenuto il sì di Cairo, manca quello di Buongiorno

Torino e Napoli hanno raggiunto l’accordo per il trasferimento di Alessandro Buongiorno al club azzurro. Il club partenopeo ha alzato l’offerta a 35 milioni più altri 5 legati a dei bonus, arrivando a 40 ottenendo il sì di Urbano Cairo (che inizialmente chiedeva 45 milioni). Affare chiuso? Non ancora perché al momento manca ancora l’accordo con il difensore, anche se il ds partenopeo Giovanni Manna è al lavoro con il procuratore di Buongiorno, Beppe Riso, per trovare l’accordo definitivo.

Decisivi gli ultimi incontri

Nelle ultime ore si sono intensificati i contatti tra i due club, con Manna che ha continuato a parlare con Vagnati delle cifre di un eventuale accordo, e anche tra il ds degli azzurri e l’agente del calciatore, che nella serata di martedì si sono incontrati in un locale di Milano. Questa sera l’incontro, come detto, è avvenuto invece tra i dirigenti delle due società. Ora tocca a Buongiorno dare una risposta definitiva: il difensore in queste settimane non ha forzato la mano con la società granata e ha aspettato una decisione del club prima di definire il proprio accordo personale. Certo gradirebbe la destinazione, anche perché avrebbe la possibilità di giocare da protagonista per traguardo importanti: in casa Napoli l’obiettivo è quello di tornare a lottare per lo scudetto.

Calciomercato Torino: si attende la risposta di Buongiorno al Napoli

Al Napoli Buongiorno guadagnerebbe inoltre molto di più rispetto a quanto guadagna a Torino: il contratto offertogli dalla società campana è di 5 anni per uno stipendio da 3/3,5 milioni a stagione. Ora però l’accordo va definito limando ogni dettaglio e a breve arriverà la decisione definitiva da parte del difensore granata.

Alessandro Buongiorno
TAG:
Buongiorno calciomercato home

ultimo aggiornamento: 04-07-2024


186 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
11 giorni fa

Hanno accettato l’offerta

accetta-2648933480
Pedric
11 giorni fa

Ma il GFdM non aveva detto che Buongiorno non era sul mercato?

James 75
11 giorni fa

Allora calcisticamente parlando,fossi stato io il proprietario del Torello e volessi migliorarlo pur vendendo un giocatore amato dai tifosi,granata dalla nascita, invece che 40 milioni me ne faccio dare 20 più i cartellini di Ostigard e Simeone, sopratutto sapendo che probabilmente venderò alla giusta offerta Ilic “speriamo di cuore”.. Bellanova… Leggi il resto »

Last edited 11 giorni fa by James 75

Vojvoda e Linetty in scadenza nel 2025: senza rinnovo la cessione è possibile

Buongiorno-Napoli: cosa manca per il trasferimento del difensore