Cairo cambia la strategia del Torino: "tenere tutti" non è più la priorità

Cairo cambia strategia: “tenere tutti” non è più la priorità

di Francesco Vittonetto - 15 Aprile 2020

Calciomercato Torino / In un anno i piani di Cairo sono cambiati: ora i granata si preparano a cambiare pelle. Bava al lavoro per la pianificazione

Il diktat “non vendo nessuno”, Urbano Cairo se l’era posto come imperativo categorico a maggio 2019. Era la premessa di un’estate, la scorsa, in cui nei fatti il suo Torino aveva confermato in toto l’organico che con Mazzarri aveva conquistato 63 punti sul campo e l’Europa League tramite ripescaggio. Respinti gli assalti per Izzo, trattenuto a forza Nkoulou, rispediti al mittente gli apprezzamenti per Belotti e Sirigu: all’ossatura dei big si era aggiunto Simone Verdi, “la ciliegina”, nei piani del patron. A posteriori, si può constatare che qualcosa non ha funzionato. Anche per questo i vertici granata hanno deciso che la strategia, nel prossimo calciomercato, sarà diversa.

La svolta: i big possono anche partire

Resta chi ha la chiara volontà di farlo. Per gli altri, pervenuta l’offerta giusta, si potrà anche ragionare sull’addio. E’ il caso proprio di Nkoulou – nessuno, in via Arcivescovado, vuole replicare lo strappo dell’agosto scorso -, ma pure di Izzo, che piace all’Inter, e di Zaza, mai veramente al centro del progetto Toro.

Per Sirigu e Belotti, invece, il discorso è diverso. Per loro Cairo è pronto ad uno sforzo, perché da entrambi il presidente vorrebbe ripartire. Portiere e capitano, nei piani del futuro, sono le colonne inamovibili. Anche se i paletti del mercato sono spesso effimeri.

Dal “tenere tutti” al possibile stravolgimento. Il Torino prepara la rifondazione e anche per questo Massimo Bava è al lavoro per iniziare a fissare la lista degli obiettivi in entrata. Da Bonaventura a Marchizza passando per Amione, Biraschi e Mogos: a partire dalla difesa, i granata cambieranno volto nella stagione 2020/2021. Nuova strategia per risultati migliori, ma servirà investire con oculatezza e senza remore.

Urbano Cairo
Urbano Cairo

18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mestregranata
mestregranata
7 mesi fa

#Cairovattene

Bagna cauda
Bagna cauda
7 mesi fa

E’già pronta la telenovela che ci accompagnerà per tutta l estate: Bonaventura quasi fatta, siamo alla finestra, ai dettagli…….

Bagna cauda
Bagna cauda
7 mesi fa

Ma ancora vi relazionate con costui…. ma che andasse a dirigere il traffico nel Sahara.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa
Reply to  Bagna cauda

OT. non interessa

PS
Oltretutto il Bagnacauda dovrebbe far pace ALMENO CON SE STESSO, se non con gli altri:
46 minuti fa, qui ha scritto : “Ma ancora vi relazionate con costui…”
54 minuti fa, sotto ad altro articolo;: “GD sei troppo avanti. Uno dei…”