Cairo a Radio24: le parole sul mercato del Torino, da Belotti a Torreira

Cairo ribadisce: “Mi do 7. Torreira? Vediamo. Rincon si sta adattando bene nel ruolo”

di Redazione - 2 Settembre 2020

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, è intervenuto alla trasmissione di Radio 24 “Tutti Convocati” e ha parlato (anche) di mercato

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, è intervenuto nel corso della trasmissione di Radio 24 “Tutti Convocati” nel giorno in cui, 15 anni fa, diventò ufficialmente il patron granata. Ecco le sue parole: “I ricordi più belli? La prima promozione, la cavalcata in Europa con Ventura, la bella stagione con Mihajlovic e il settimo posto con Mazzarri. Senza contare quanto fatto con le giovanili e la rinascita del Filadelfia. Altri presidenti hanno trovato un centro sportivo bellissimo, io ho trovato le macerie, letteralmente”.

Cairo sul modello Atalanta e su Gasperini

Cairo poi ribadisce: “Alla mia presidenza ho dato un 7. Sono 5 anni che arriviamo nella parte sinistra della classifica, che è quello che i tifosi mi chiedevano. Io non sono uno che si accontenta, ma bisogna anche apprezzare quello che si ha”.

“Sicuramente l’Atalanta è un esempio, ma anche per merito di Gasperini, che in passato è stato anche molto vicino a noi. Ma comunque dal 2013/14 fino all’anno scorso, quando abbiamo avuto una stagione tremenda, anche noi siamo stati un modello”.

Le parole sul calciomercato del Torino

Del nuovo corso tecnico, Cairo parla così: Giampaolo porta un elemento di novità, nella voglia di proporre gioco, allo stile del Torino che però non verrà snaturato visto che il suo gioco prevede un recupero del pallone feroce. Dobbiamo supportare lui e la squadra in tutto”.

Sul mercato: “Scontro con la Fiorentina per Torreira? Vediamo, non parlo di giocatori non miei. Abbiamo l’obiettivo di prendere un play. Al momento abbiamo adattato Rincon che, mi dice Giampaolo, si sta adattando bene nel ruolo”. E ancora: “Abbiamo molte richieste per alcuni giocatori, se qualcuno uscirà verrà sostituito da giovani di talento. Vendere Belotti? Assolutamente no, lui è il nostro capitano e un esempio per tutti. Giampaolo ha trovato un ragazzo straordinario dal punto di vista dell’impegno”.

“Di derby parlo poco, perchè ne ho vinto solo uno. Dobbiamo cercare di fare meglio rispetto al passato. Certamente è una partita attesissima”.

44 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
2 mesi fa

Sintetizzo il mio commento alle dichiarazioni dello psico nano con una immagine :

Screenshot_20200902_192843_com.whatsapp.jpg
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
3 mesi fa

Direi che sono dichiarazioni coerenti per uno che è ampiamente sopraffatto dai postumi da abuso di superalcolici o da sostanze psicotrope. Sorprendentemente (si fa per dire) sono invece sproloqui del proprietario di una squadra di calcio che solo in apparenza è piuttosto incapace ma che, in realtà, vuole fortemente conseguire,… Leggi il resto »

Trapano
Trapano
3 mesi fa

Sparisci..