Calciomercato Serie A / Continua il calciomercato: la Salernitana prende Basic e Zanoli, mentre il Bologna pensa a Vitinha

Continuano le trattative di mercato in Serie A. La sessione si chiuderà tra meno di due settimane. La Salernitana, allenata da Filippo Inzaghi e ultima della classe, è molto attiva sul mercato. Infatti sono arrivati due nuovi giocatori: Toma Basic e Alessandro Zanoli. Il primo, classe 1996, arriva in prestito secco dalla Lazio. Si tratta di un centrocampista, che quest’anno con Sarri non ha trovato spazio. Oggi primo allenamento: già contro il Genoa sarà a disposizione. Per lui, rifiutate le offerte da Friburgo e Granada. Zanoli invece, arriva in prestito dal Napoli. Il classe 2000 è un esterno destro.

Bologna: occhi su Vitinha

Bologna che invece vuole rinforzarsi in attacco. Oltre a Santiago Castro del Velez, piace Vitinha del Marsiglia. Portoghese, è arrivato in Francia un anno fa dal Braga. Prosegue la ricerca della squadra di Thiago Motta.

Genoa: arriva Bohinen

Salernitana che si muove anche in uscita: ne approfitta il Genoa. Visite mediche per Emil Bohinen, centrocampista classe 1999 ex CSKA Mosca. In attacco invece, oltre ai possibili ritorni di Niang (dall’Adana) e Shomurodov (dal Cagliari) si pensa a Petar Musa del Benfica.

Hellas Verona: continua il pressing per Tavsan

Cyril Ngonge saluta e va al Napoli. L’Hellas Verona, per sostituirlo, pensa a Tavsan, classe 2001 del Nec Nijmegen. Agli scaligeri piace da tempo, continua il pressing.

Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 17-01-2024


Karamoh in bilico: è pronto a tornare ma il futuro può essere altrove

Calciomercato Torino: Maiorca su Radonjic