Mancano 8 giorni alla fine della sessione invernale di calciomercato, il tempo stringe. Tanti club hanno annunciato di non voler più intervenire, mentre altri sono ancora alla ricerca della giusta opportunità, che solitamente si presenta quando il tempo sta per terminare. Chi ha bisogno di tanto lavoro da fare, in questo senso, è il Verona. I gialloblù hanno passato le prime settimane di mercato all’insegna delle cessioni dei big per provare a far quadrare i conti societari, ma ora hanno necessariamente bisogno di acquistare giocatori per mantenere alto il livello della rosa. Oltre agli acquisti di Tavsan e di Noslin, il ds Sogliano dovrà anche cercare una punta centrale. È notizia delle ultime ore, infatti, la conclusione della trattativa che porterà Milan Djuric al Monza. L’attaccante bosniaco, quindi, saluta il capoluogo veneto dopo una stagione e mezzo.

Napoli, oggi le visite di Dendoncker

Non si ferma il Napoli, che dopo gli acquisti di Mazzocchi, Traoré e Ngonge ha chiuso per un altro giocatore. Si tratta di Dendoncker, centrocampista dell’Aston Villa con un passato al Wolverhampton. Gli azzurri e il club inglese hanno raggiunto un accordo sulla base di un prestito fino a fine stagione più un diritto di riscatto fissato intorno a 9 milioni. Mazzarri, quindi, avrà un centrocampista in più all’interno del proprio organico, che può essere d’aiuto sin da subito vista la situazione indisponibili.

Sfumato lo scambio Belotti-Ikoné

Niente da fare per quanto riguarda lo scambio tra Roma e Fiorentina che avrebbe coinvolto Belotti e Ikoné. Negli ultimi giorni i due club avevano provato a intavolare una trattativa, con la viola che aveva bisogno di una punta centrale e i giallorossi che invece avevano richiesto il francese. Non se ne farà nulla, però. Il direttore generale della Fiorentina Joe Barone ha smentito la trattativa. Il Gallo, quindi, dovrà trovare un’altra sistemazione se non vuole rimanere nella Capitale.

Juventus, fatta per Kean all’Atletico Madrid

Cessione in prestito importante per la Juventus, che lascia partire Moise Kean in direzione Madrid. L’attaccante, che ha giocato poco in questa stagione a causa di problemi fisici e della concorrenza, dopo non aver segnato neppure un gol, terminerà quindi la stagione in Spagna sotto la guida di Simeone. L’obiettivo è chiaro: rilanciarsi e trovare reti e minuti in vista di una possibile chiamata di Spalletti per l’Europeo.

Milan Djuric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-01-2024


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
James 75
29 giorni fa

2017 venduto al Milan per 56 milioni +bonus, accordo per 18 per Zapata, avanzavano 38 milioni, sarebbe stata la svolta forse per noi, ma non abbiamo tenuto un’attacante che non sapeva tirare rigori, tirare da fuori, fare un dribbling fare un uno-due, un passaggio di più di mezzo metro, e… Leggi il resto »

cari53
cari53
29 giorni fa

Noi siamo alla finestra 😀😀😀

Ubot
Ubot
29 giorni fa

Gli rimane il Real salernitana…

Offerta della Roma per Angelino: accordo vicino

Calciomercato Torino, sondaggio del Lecce per Karamoh