Il calciomercato di Serie A / Traoré alla Fiorentina a giugno, il Bologna si inserisce per Caceres. Il Parma va su Stepinski

La Fiorentina di Stefano Pioli, dopo aver eliminato il Torino negli ottavi di finale di Coppa Italia, continua a fare spese sul mercato di riparazione di gennaio; l’ultimo colpo: Traoré dall’Empoli. Il diciottenne ivoriano sarà un nuovo giocatore della viola a giugno, Corvino è riuscito a portare a termine la trattativa con l’Empoli per l’acquisto e il prestito fino a giugno sempre ad Empoli. Contratto fino al 2023 per l’ivoriano che ha fin qui collezionato 16 presenze in Serie A. 12 milioni il prezzo dell’operazione portata a termine dal club viola che ha inoltre inserito nell’accordo anche il prestito al club di Iachini del giovane attaccante classe 2000 della Fiorentina: Dusan Vlahovic.

Bologna su Caceres: superato il Parma

Dato il no quasi definitivo della Juventus – e di Allegri in particolare – alla cessione di Spinazzola al Bologna di Pippo Inzaghi, il club emiliano sta correndo ai ripari puntando su Caceres della Lazio. L’ex bianconero e dell’Hellas Verona, sembrava essere sicuro partente verso Parma con il quale i biancocelesti erano ai dettagli per l’accordo definitivo. Il Bologna però si è inserito nelle ultime ore nella corsa al difensore uruguagio ed ha superato proprio la concorrenza del club gialloblu che adesso è tornato a guardarsi attorno e gli occhi sono tutti per il clivense Stepinski.

Parma che pochi giorni fa ha chiuso per l’ex Milan Kucka che arriverà per rinforzare la squadra di D’Aversa. Stepinski potrebbe arrivare già subito se il Chievo accettasse nello scambio anche l’inserimento di Ciciretti.

Calciomercato Serie A / Il Milan su Piatek nel caso in cui Higuain partisse per il Chelsea

E’ sicuramente il Milan la squadra più attiva e di cui si parla di più in questa sessione di mercato di riparazione. A tenere banco è ovviamente il caso Higuain con il giocatore argentino che sarebbe intenzionato a lasciare i rossoneri per accasarsi al Chelsea del suo ex allenatore Sarri: tutto si chiarirà dopo la finale di Supercoppa contro la Juventus. Il Milan per non rimanere senza attaccanti si è mosso per il talento genoano Piatek.

Preziosi però chiede 40 milioni e la situazione finanziaria del club rossonero mette la trattativa tutta in salita. Il Napoli di Ancelotti va su Lobotka del Celta Vigo, mentre la Juventus si muove già per giugno con Emerson Palmieri nel mirino.


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
2 anni fa

Fiorentina e Samp si stanno migliorando.. Come é giusto che sia quando ambisci a un risultato, se non lo fai, significa che non hai ambizioni. Quindi: Cairo non ha ambizioni, Mazzarri é un mediocre allenatore aziendalista e Petrachi é insignificante.

lifejor
lifejor
2 anni fa

Il Torino fc è davvero ridicolo…. oltre a non sopportare il presidente e quell’altro semianalfabeta, l’allenatore mi sta proprio sui cogl ioni , non perché non sia simpatico, di quello sbatte una minkia, ma perché è proprio un incapace sia per come sta impostando il non gioco, sia perché si… Leggi il resto »

ale_maroon79
ale_maroon79
2 anni fa
Reply to  lifejor

Mangiato pesante?

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa
Reply to  lifejor

È cosa ti aspetti da uno che pensa di invertire il corso di una partita con l’inserimento di berenguer? Allineato o somaro?
Entrambi sarebbe eccessivo ma non è da escludere.

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa

Siamo più quadrati, anche un pò schiacciati che sembriamo un rombo.
Ma perché dovremmo essere tondi e finiti?

Calciomercato Torino, granata su Mitrita: offerti 5 milioni

Damascan è ancora un oggetto misterioso: si valuta il prestito