Calciomercato Serie A / Proseguono i giri di valzer negli ultimi giorni a disposizione: Malcuit alla Viola. Musacchio alla Lazio

Con il mercato in dirittura d’arrivo, al via le ultime trattative di mercato che stanno coinvolgendo i club di Serie A. Tra i più attivi c’è la Fiorentina, prossima avversaria dei granata in campionato, nel match che aprirà il girone di ritorno. Dopo l’ufficialità di Kokorin, approdato a Firenze dallo Spartak Mosca, è infatti arrivato anche Kevin Malcuit. Il terzino destro del Napoli andrà infatti a colmare il vuoto lasciato da Lirola, che ha lasciato il capoluogo toscano per approdare in prestito all’Olympique Marsiglia. La formula scelta per il trasferimento del francese è un prestito con diritto di riscatto. Intanto Pradè sta alvorando per affondare un altro colpo: si tratta di Arslan dell’Udinese. Il giocatore sarebbe perfetto per occupare un posto da mediano tra le fila di Prandelli al posto di Torreira, profilo entrato nel mirino anche dei granata ma che è stato bloccato dall’Atletico.

Calciomercato, dopo Lasagna, Nestorowski in partenza, verso la B

I bianconeri intanto devono fare i conti con le numerose offerte che riguardano un altro profilo. Si tratta di Ilija Nestorovski, che potrebbe lasciare Udine a breve. Brescia, Monza e Spal, queste le rpetendenti fattesi avanti attualmente, ma frenate dall’alto ingaggio dell’attaccante macedone. Non è l’unico centravanti sulla lista aprtenti. Tra i profili del club friulano più blasonati c’è anche Kevin Lasagna, diventato di recente un nuovo giocatore dell’Hellas Verona di Juric a titolo temporaneo con obbligo di riscatto in caso di determinate condizioni fino al 30 giugno 2022. Il suo addio costringe Gotti ed i suoi a cercare in fretta un sostituto e Cutrone sembrerebbe fare proprio al caso dei bianconeri., che possono insidiare il Parma.

Serie A, il mercato degli altri club

Il Parma intanto, non si ferma in seguito al tentato affondo per Piatek, attualmente all’Hertha Berlino. L’ex Milan non è però l’unico nel mirino dei ducali. Restano in pole anche Ounas, attualmente al Cagliari in prestito dal Napoli, che farebbe comodo alla fascia destra gialloblu, e Fazio della Roma per la difesa, dopo l’approdo di Musacchio (prima scelta per migliorare l’organico a disposizione di D’Aversa) dal Milan alla Lazio. I giallorossi intanto vogliono più sicurezza tra i pali: tra i portieri che potrebbero approdare nella Capitale ci sono Silvestri, attualmente al Verona, e Musso, che piace però anche all’Inter. Le prossime ore saranno decisive.

Patrick Cutrone, Fiorentina
Patrick Cutrone, Fiorentina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-01-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Arietoro59
Arietoro59
9 mesi fa

secondo la redazione tempo addietro “torreira sarebbe entrato anche nel mirino del toro”, si, il mirino di un fucile a salve, tanto x fare un po’ di rumore ….

Charlie66
Charlie66
9 mesi fa

chissà se c’è qualcuno che ancora rimpiange non aver speso 20 mil per cutrone?

Lerager, la trattativa non si sblocca: salgono le quotazioni di Mandragora

Diaw, il Torino prende Sanabria e lui va al Monza: è fatta