Torino FC calciomercato 2020, le ultimissime: le trattative dell'estate

Il tabellone del calciomercato del Torino: arriva Murru, ora si aspetta Torreira

di Redazione - 16 Settembre 2020

Calciomercato Torino FC 2020/2021, le ultimissime: tutte le trattative della società granata in entrata e in uscita, con la rosa aggiornata nel dettaglio

La prima grande novità in casa Torino nel calciomercato 2020/2021 è il nuovo allenatore: Urbano Cairo e il direttore tecnico Davide Vagnati hanno infatti scelto Marco Giampaolo per guidare la squadra nella prossima stagione. L’arrivo sulla panchina dell’ex Sampdoria e Milan porterà a una vera e propria rivoluzione: lo schieramento tattico della squadra non sarà più basato su una difesa a tre, ma sarà il 4-3-1-2. Per questo motivo in tanti, tra i giocatori della rosa attuale, partiranno, ma sono previsti anche diversi arrivi. Vagnati, che ha sostituito Massimo Bava, ha iniziato portando a Giampaolo Rodriguez, Linetty, Vojvoda e Murru ma è il regista il giocatore più atteso. Torreira è l’obiettivo principale, mentre le piste che portano a Vera si è raffreddata. Sul fronte uscite da registrare la cessione di Aina al Fulham.

Calciomercato Torino 2020/2021: acquisti e cessioni

ARRIVI – Acquisti: Aceto* (d, Cosenza – pres.), Linetty (c, Sampdoria – def.), Murru (d, Sampdoria – pres.), Rodriguez (d, Milan – def.), Vianni* (a, Napoli – def.), Vojvoda (d, Standard Liegi – def)
Fine prestito: Boyé (a, Reading), Damascan (a, Fortuna Sittard), Falque (a, Genoa), Milinkovic-Savic (p, Standard Liegi), Segre (c, Chievo Verona).
Trattative: Andersen (d, Lione), Cistana (d, Brescia), Joao Pedro (a, Cagliari), Krunic (c, Milan), Marchwiński (c, Lech Poznan), Praet (c, Leicester City), Torreira (c, Arsenal), Vera (c, Argentinos Junior), Ferrari (d, Sassuolo)
Interessi: Esposito (a, Inter), Maggiore (c, Spezia), Petriccione (c, Lecce), Pinamonti (a, Genoa), Soares (a, Porto), Valoti (c, Spal).

*aggregati alla Primavera

PARTENZE – Cessioni: Aina (d, Fulham – pres.), Bonifazi (d, Spal – def.), Butic (a, Pordenone – def.), Candellone (a, Napoli – def.), Cucchietti (p, Gubbio – def.), Damascan (a, RKC Waalwijk – pres.), De Silvestri (d, svincolato), Enrici (d, Sambenedettese – pres), Gemello (p, Renate – pres.), Kone (c, Cosenza – pres.), Onisa (p, Cavese – pres.), Rossetti (c, Pordenone – def.), Zanellati (p, Giana Erminio – def.).
Trattative: Berenguer (c, Athletic Bilbao), Izzo (d, Inter, Fiorentina, Lazio, Roma), De Luca (a, Chievo, Vicenza), Djidji (d, Crotone, Spezia), Edera (a, Cagliari, Genoa, Sassuolo, Spezia), Falque (a, Al-Nasr, Benevento), Fiordaliso (d, Cremonese), Lyanco (d, Bologna, Sporting Lisbona), Millico (a, Cosenza, Genoa, Spezia), Rauti (a, Pescara, Monza), Rincon (c, Genoa).

ROSA ATTUALE:
Portieri:  Vanja Milinkovic-Savic, Antonio Rosati, Salvatore Sirigu, Samir Ujkani
Difensori: Cristian Ansaldi, Gleison Bremer, Koffi Djidji, Evangelista Lyanco, Ricardo Rodriguez, Koffi Djidji, Nicolas Nkoulou, Nicola Murru, Armando Izzo, Wilfred Singo, Mergim Vojvoda.
Centrocampisti: Daniele Baselli, Alejandro Berenguer, Karol Linetty, Soualiho Meité, Sasa Lukic, Tomas Rincon, Jacopo Segre.
Attaccanti: Andrea Belotti, Lucas Boyé, Simone Edera, Iago Falque, Vincenzo Millico, Simone Verdi, Simone Zaza.
Allenatore: Marco Giampaolo

NB: in grassetto i nuovi arrivi al Torino – o i rientri dai prestiti – nel calciomercato estivo.

Vagnati e Cairo
Davide Vagnati e Urbano Cairo

Iscriviti
Notificami
17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
io
io
1 giorno fa

<< ORA SI ASPETTA TORREIRA >> : si …aspetta e spera !!!!!

io
io
1 giorno fa
Reply to  io

questo è quanto pensa il presiniente !

ardi06
ardi06
5 giorni fa

Intanto biglia firma per altra squadra estera. L’opzione secondaria vera più biglia non esiste più

rotor
rotor
5 giorni fa
Reply to  ardi06

Meno male che Biglia va in Turchia :e’ uno dei tanti rotti che il Milan sta sbolognando.

AT72
AT72
5 giorni fa

Serve Torreira quanto prima, poi un trequartista (Verdi é una seconda punta) e un centrale di difesa qualora Lyanco e il super campione Izzo siano ceduti. Personalmente il brasiliano lo terrei se anche lui lo vuole, dato che é stato molto sfortunato in questi anni.