Calciomercato Torino gennaio 2019 / Tutte le trattative in entrata e in uscita: c’è tempo fino al 31. Ecco la strategia di Cairo e Petrachi

Si è aperto, lo scorso 3 gennaio, il calciomercato invernale per le squadre di Serie A. Un mese o poco meno – vista la proroga del gong al 31 gennaio – di giostra emozionale che, ovviamente, coinvolge anche il Torino di Walter Mazzarri, Urbano Cairo e Gianluca Petrachi: la prima mossa dei dirigenti granata è stata risolvere il prestito di Roberto Soriano con il Villarreal, il centrocampista si è già accasato al Bologna, squadra nella quale terminerà la stagione. Per quanto riguarda il mercato in entrata, l’obiettivo primario è stato già tracciato da presidente e allenatore: sfoltire la rosa. “Il mister non vuole avere una rosa troppo ampia”, diceva il patron dopo la netta vittoria sull’Empoli. E ancora, questa volta il tecnico: “Siamo in troppi, anche perché non abbiamo le coppe. Al momento c’è qualche giocatore che non ha l’opportunità di giocare”.

Calciomercato Torino 2019: a gennaio bisogna sfoltire

Al di là di Soriano, infatti, anche altri giocatori fin qui hanno trovato pochissimo spazio nel Torino e potrebbero essere ceduti in prestito: parliamo di Simone Edera a Gleison Bremer. Per loro qualcosa si è mosso, si vedano i sondaggi di Chievo Verona Udinese e Parma per l’attaccante classe ‘97 e quelli del Frosinone per il difensore brasiliano. La trattativa per Bremer, però, al momento è congelata viste le indisponibilità in difesa per le prossime partite.

Calciomercato invernale 2019: le trattative del Torino

Per quanto riguarda il mercato in entrata, la partenza di Soriano ha lasciato un vuoto a centrocampo: vuoto che, secondo alcune voci che arrivano dalla Turchia, potrebbe essere colmato da Tolgay Arslan, centrocampista tedesco di proprietà del Besiktas, con cui ha vinto anche due Super Lig. I rapporti tra i dirigenti del Torino e quelli del club di Istanbul sono buoni, come dimostra anche l’affare Adem Ljajic portato a termine in estate. Nel frattempo il presidente Urbano Cairo e il direttore sportivo Gianluca Petrachi sono anche già al lavoro per l’estate e stanno tenendo sotto osservazione due giocatori in particolare: l’esterno della Spal Manuel Lazzari e il centrocampista del Watford Roberto Pereyra.

Calciomercato Torino 2018/2019: il tabellone

ARRIVI – Acquisti: nessuno. Trattative: Arslan (c, Besiktas); Lazzari (d, Spal); Pereyra (c, Watford).

PARTENZE – Cessioni: Roberto Soriano (c, Villarreal; fp). Trattative: Bremer (d, Frosinone); Edera (a, Chievo, Parma, Udinese).

ROSA ATTUALE
Portieri: Salvador Ichazo, Salvatore Sirigu, Antonio Rosati.
Difensori: Ola Aina, Cristian Ansaldi, Gleison Bremer, Lorenzo De Silvestri, Koffi Djidji, Lyanco, Emiliano Moretti, Nicolas Nkoulou, Armando Izzo.
Centrocampisti: Daniele Baselli, Alejandro Berenguer, Soualiho Meité, Sasa Lukic, Tomas Rincon.
Attaccanti: Andrea Belotti, Vitalie Damascan, Simone Edera, Iago Falque, Simone Zaza.
Allenatore: Walter Mazzarri.


144 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Walter75
Walter75
2 anni fa

@Bertu e il resto dei soliti.
Come mai con colpaccio alla Meite Djidji Ola Aina si arriva poi 8 o 10?
Così giusto per capire…

bertu62
bertu62
2 anni fa
Reply to  Walter75

e gli altri: ma, è già finito il campionato? Eppoi sai, se togli le 💩💩 (che tanto giocano per i c**i Loro), il Napoli, le romane e le milanesi (che per possibilità di ingaggi sono nettamente sopra tutte le altre squadre) rimangono posti dal 7° in giù….

Walter75
Walter75
2 anni fa

Voglio un colpaccio alla Carlao.
E un colpo a fari spenti alla Tachsidis

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa
Reply to  Walter75

C’è speranza.

bertu62
bertu62
2 anni fa
Reply to  Walter75

Bonifazi che rientra dalla Spal va bene uguale 🙄?
Oppure un fari spenti alla Meité, o Aina?

bertu62
bertu62
2 anni fa

Da capire bene se Mazzarri conta nelle decisioni relative ai calciatori oppure se conta più Petrachi che gli ha preso Zaza e Soriano (un po quello che succede al Chelsea fra Sarri e il Managment del club che gestisce i giocatori senza tener conto delle sue indicazioni): al netto dei… Leggi il resto »

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
2 anni fa
Reply to  bertu62

Senza vergogna alcuna. La contropartita della libertà di espressione.

Zaccagno cerca squadra: già terminato il prestito alla Pro Piacenza

Maran porta Birsa a Cagliari, Godin ad un passo dall’Inter