Il tabellone del calciomercato del Torino: idea Arslan per il centrocampo

di Francesco Vittonetto - 7 Gennaio 2019

Calciomercato Torino gennaio 2019 / Tutte le trattative in entrata e in uscita: c’è tempo fino al 31. Ecco la strategia di Cairo e Petrachi

Si è aperto, lo scorso 3 gennaio, il calciomercato invernale per le squadre di Serie A. Un mese o poco meno – vista la proroga del gong al 31 gennaio – di giostra emozionale che, ovviamente, coinvolge anche il Torino di Walter Mazzarri, Urbano Cairo e Gianluca Petrachi: la prima mossa dei dirigenti granata è stata risolvere il prestito di Roberto Soriano con il Villarreal, il centrocampista si è già accasato al Bologna, squadra nella quale terminerà la stagione. Per quanto riguarda il mercato in entrata, l’obiettivo primario è stato già tracciato da presidente e allenatore: sfoltire la rosa. “Il mister non vuole avere una rosa troppo ampia”, diceva il patron dopo la netta vittoria sull’Empoli. E ancora, questa volta il tecnico: “Siamo in troppi, anche perché non abbiamo le coppe. Al momento c’è qualche giocatore che non ha l’opportunità di giocare”.

Calciomercato Torino 2019: a gennaio bisogna sfoltire

Al di là di Soriano, infatti, anche altri giocatori fin qui hanno trovato pochissimo spazio nel Torino e potrebbero essere ceduti in prestito: parliamo di Simone Edera a Gleison Bremer. Per loro qualcosa si è mosso, si vedano i sondaggi di Chievo Verona Udinese e Parma per l’attaccante classe ‘97 e quelli del Frosinone per il difensore brasiliano. La trattativa per Bremer, però, al momento è congelata viste le indisponibilità in difesa per le prossime partite.

Calciomercato invernale 2019: le trattative del Torino

Per quanto riguarda il mercato in entrata, la partenza di Soriano ha lasciato un vuoto a centrocampo: vuoto che, secondo alcune voci che arrivano dalla Turchia, potrebbe essere colmato da Tolgay Arslan, centrocampista tedesco di proprietà del Besiktas, con cui ha vinto anche due Super Lig. I rapporti tra i dirigenti del Torino e quelli del club di Istanbul sono buoni, come dimostra anche l’affare Adem Ljajic portato a termine in estate. Nel frattempo il presidente Urbano Cairo e il direttore sportivo Gianluca Petrachi sono anche già al lavoro per l’estate e stanno tenendo sotto osservazione due giocatori in particolare: l’esterno della Spal Manuel Lazzari e il centrocampista del Watford Roberto Pereyra.

Calciomercato Torino 2018/2019: il tabellone

ARRIVI – Acquisti: nessuno. Trattative: Arslan (c, Besiktas); Lazzari (d, Spal); Pereyra (c, Watford).

PARTENZE – Cessioni: Roberto Soriano (c, Villarreal; fp). Trattative: Bremer (d, Frosinone); Edera (a, Chievo, Parma, Udinese).

ROSA ATTUALE
Portieri: Salvador Ichazo, Salvatore Sirigu, Antonio Rosati.
Difensori: Ola Aina, Cristian Ansaldi, Gleison Bremer, Lorenzo De Silvestri, Koffi Djidji, Lyanco, Emiliano Moretti, Nicolas Nkoulou, Armando Izzo.
Centrocampisti: Daniele Baselli, Alejandro Berenguer, Soualiho Meité, Sasa Lukic, Tomas Rincon.
Attaccanti: Andrea Belotti, Vitalie Damascan, Simone Edera, Iago Falque, Simone Zaza.
Allenatore: Walter Mazzarri.

più nuovi più vecchi
Notificami
Walter75
Utente
Walter75

@Bertu e il resto dei soliti.
Come mai con colpaccio alla Meite Djidji Ola Aina si arriva poi 8 o 10?
Così giusto per capire…

bertu62
Utente
bertu62

@walter75 e gli altri: ma, è già finito il campionato? Eppoi sai, se togli le 💩💩 (che tanto giocano per i c**i Loro), il Napoli, le romane e le milanesi (che per possibilità di ingaggi sono nettamente sopra tutte le altre squadre) rimangono posti dal 7° in giù….

Walter75
Utente
Walter75

Voglio un colpaccio alla Carlao.
E un colpo a fari spenti alla Tachsidis

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

C’è speranza.

bertu62
Utente
bertu62

Bonifazi che rientra dalla Spal va bene uguale 🙄?
Oppure un fari spenti alla Meité, o Aina?

bertu62
Utente
bertu62

Da capire bene se Mazzarri conta nelle decisioni relative ai calciatori oppure se conta più Petrachi che gli ha preso Zaza e Soriano (un po quello che succede al Chelsea fra Sarri e il Managment del club che gestisce i giocatori senza tener conto delle sue indicazioni): al netto dei… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Senza vergogna alcuna. La contropartita della libertà di espressione.

bertu62
Utente
bertu62

Libertàaaaaa….