Calciomercato Torino / Il Pordenone ha messo gli occhi sul capitano della Primavera granata Jean Freddi Greco

L’indole da trascinatore e la grinta sono due qualità che non mancano a Jean Freddi Greco, le stesse che gli hanno permesso di contribuire alla salvezza della Primavera granata. Il giovane talento, inserito tra i fuoriquota, è riuscito infatti a mettersi in luce in particolare nell’ultimo periodo, complice il ritorno di Coppitelli al posto di Cottafava. Il buon rendimento gli ha permesso di attirare su di sé l’interesse di alcuni club di Serie B. Chi si sarebbe fatto avanti in modo concreto è il Pordenone, intenzionato a portare in neroverde l’ex Roma. E la formula potrebbe essere quella del trasferimento a titolo definitivo.

Toro, futuro incerto anche per Vianni e Karamoko

Greco è pronto al salto di qualità per approdare tra i professionisti. La stessa situazione potrebbe verificarsi con altri due fuoriquota della Primavera del Toro. Il primo è Ibrahim Karamoko, reduce da una stagione di un livello superiore rispetto ai compagni, macchiata solo dall’episodio contro la Fiorentina. Il giovane partirà in ritiro con Juric assieme alla Prima squadra e, in caso di convincimento del tecnico, potrebbe trasformarsi nel primo rinforzo del suo Toro. L’altro è invece Samuele Vianni, attaccante classe 2001 tra i migliori dell’attuale Under 19 granata, che presenta però una situazione meno definita. Il suo futuro resta in bilico.

Jean Freddi Greco
Jean Freddi Greco
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 24-06-2021


Berisha conferma il “vizio” di Cairo: per i portieri solo investimenti low cost

Linetty, l’Europeo lascia spazio al mercato: ora si decide il suo futuro