Il ds Petrachi aveva prelevato il centrocampista belga dallo Standard Liegi lo scorso gennaio: dieci mesi dopo Remacle si è già svincolato

Martin Remacle non è più un calciatore del Torino. A distanza di appena dieci mesi dal suo arrivo sotto la Mole, il centrocampista belga classe 1997 ha rescisso il proprio contratto con la società granata. Il mediano era stato scovato dal ds Gianluca Petrachi nello Standard Liegi (formazione nel quale è cresciuto calcisticamente) che, nell’ultima sessione di mercato invernale, aveva deciso di puntare su di lui: secondo le previsioni, Remacle avrebbe dovuto trascorrere un periodo di apprendistato con la Primavera di Federico Coppitelli per poi aggregarsi successivamente alla squadra di Sinisa Mihajlovic (che lo aveva anche portato in panchina per la partita contro il Palermo dello scorso 5 marzo). Ma la realtà è stata ben diversa.

Remacle non è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante neanche nella formazione giovanile, basti pensare che ha collezionato appena quattro presenze: tre da titolare e una entrando al 78′. Poi tanta panchina e un po’ di tribuna. La scorsa estate il belga aveva ricevuto alcune offerte da formazioni di serie C italiane e da qualche club straniero di serie B: nessuna delle proposte aveva però convinto il giovane calciatore che ora, dopo aver risolto il proprio contratto con il Torino, avrà la possibilità di scegliere liberamente la sua nuova squadra.


59 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
santolozio85
santolozio85
4 anni fa

Mercato sontuoso

tric
tric
4 anni fa

Visto giocare mezz’ora e visto il fisico era semplicemente assurdo acquistarlo. Prcic, al suo cospetto, era un fuoriclasse, anche se era incredibilmente lento. Ma uno sguardo, a questi giocatori da acquistare, non lo dà nessuno? Ricordate Ormezzano:”se non comprate grandi giocatori, comprate almeno giocatori grandi”.

Simone (Toroxever) 68
Simone (Toroxever) 68
4 anni fa

Obi, Carlao, Vesovic, Larrondo, Barreto, Gustaffson, Remacle, Lukic, Avelar, Ajeti, Castan, Sadiq, Ichazo, Molinaro, Rossettini, e chissà cosa mi perdo per strada…. O 6 mediocre o i tuoi colleghi che scovano gli Skriniar, ad es, hanno reti di osservatori che tu non hai, e allora dovremmo chiederne in merito al… Leggi il resto »

may
may
4 anni fa

Vesovic non era male, Rossettini e molinaro hanno fatto anche qualche buona partita. Altri, come ajeti, castan o avelar erano giocatori su cui ci poteva stare di puntare 2 fiches. Altri sono effettivamente errori. Le buche le prendono anche gli altri tranquillo, e comunque un altro staff diverso (non ho… Leggi il resto »

Grana Valdifiori, l’agente: “Vuole essere protagonista, se il modulo non cambia ci guarderemo intorno”

Calciomercato Torino, Rincon: riscatto in arrivo, 8 gare per essere tutto granata