Calciomercato Torino / Davide Vagnati è al lavoro: la sua missione è quella di trovare una squadra per il portiere Passador

Manca pochissimo alla chiusura del mercato. Alle ore 20:00 di oggi, giovedì 1 febbraio, si chiuderanno le porte dell’Hotel Sheraton di Milano. Torino che si muove in uscita. Davide Vagnati, ds del Torino, ha una missione: trovare una squadra a Pietro Passador. All’inizio di questa sessione di mercato, il portiere classe 2003, è rientrato dal prestito al Rimini. L’obiettivo è quello di trovare una squadra, tra Serie B, Serie C e anche Serie D che lo faccia giocare. Il tempo però stringe: il ragazzo rischia di diventare un esubero.

La situazione in porta

Al Torino, in porta, il titolare è Vanja Milinkovic-Savic. Il secondo è Luca Gemello. Il terzo portiere, infine, è Mihai Popa. Passador non può giocare in Primavera, essendo del 2003 e 4 portieri in Prima Squadra sono troppi. Vagnati deve risolvere la situazione, anche per favorire la crescita del ragazzo.

La Primavera e poi il Rimini

Nella scorsa stagione, in Primavera con Scurto, il portiere aveva fatto benissimo. La squadra ha sfiorato lo Scudetto e lui è stato assoluto protagonista. Al Rimini però, in Serie C, le cose sono andate male. Arrivato per essere il titolare e fare esperienza, si è ritrovato a fare prima il secondo, poi addirittura il terzo portiere. Solo una presenza in Coppa Italia per lui. Il Toro, vista la situazione, lo ha richiamato alla base.

Pietro Passador of Torino FC U19 in action during the Primavera 1 football match between Torino FC U19 and AC Milan U19.
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 01-02-2024


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fandango
Fandango
27 giorni fa

Facciamo giocare un portiere a sinistra.

James 75
James 75
27 giorni fa
Reply to  Fandango

Bellissima 😂 😂 😂 😂 😂 😂

valter1
valter1
28 giorni fa

Quindi tra mezz’ora chiudono baracca e burattini e il ragazzo dove và? Ancora non si sa?

Loris Batacchi
28 giorni fa

Con calma, c’e’ tempo

Okereke al Torino: è UFFICIALE. “Pronto a dare tutto, ecco il numero che ho scelto”

Torino, preso Mullen: è UFFICIALE