Futuro lontano dal Torino per Valdifiori: il calciomercato estivo gli prospetta più possibilità. L’Empoli ci prova, avendo ottenuto la promozione; ma il Cagliari è tornato alla carica dopo lo scorso gennaio

Sta muovendo l’interesse di molte società, Mirko Valdifiori. Il centrocampista del Torino sa bene che gli spazi, per lui, sono ridottissimi, nonostante venga apprezzata la serietà e la capacità di essere un elemento positivo all’interno delle dinamiche di spogliatoio. Ma il giocatore rischia di vedere poco il campo: così, il suo agente, sta già pensando al calciomercato estivo, cercando soluzioni per una cessione a titolo definitivo. Empoli e Cagliari sono le squadre che, in questo momento, si sono mosse in maniera più decisa per il giocatore, il cui contratto scadrà nel 2019 e che, di conseguenza, non sarà rinnovato. Si sta lavorando, per capire quale possa essere la soluzione migliore: con calma, ma senza però perdere tempo.

Calciomercato Torino: Valdifiori cercato dal Cagliari

Dopo il calciomercato invernale, il Cagliari è tornato alla carica per Mirko Valdifiori. La società rossoblu è alla ricerca di un valido sostituto di Cigarini, la cui permanenza in Sardegna, per altro, non è nemmeno così scontata. Ma a prescindere dalla presenza o meno del centrocampista, l’approdo dell’attuale giocatore del Torino potrebbe materializzarsi comunque. Bisogna trattare: il Toro è disposto a lasciarlo partire a una cifra ridotta, dal momento che il suo contratto andrà in scadenza fra 12 mesi, ma non vuole cederlo a titolo gratuito. Di qui, qualche abbozzo di discorso, principalmente tra la società sarda e il giocatore: una volta che, eventualmente, si saranno poste le basi o si sarà verificato un interesse reciproco a chiudere l’affare, si passerà alla trattativa vera e propria.

Valdifiori obiettivo di calciomercato dell’Empoli: idea Donnarumma al Torino

Ma c’è anche l’Empoli su Valdifiori, e non è un interesse recente. In Toscana, il centrocampista ha mostrato le cose migliori, e non gli dispiacerebbe affatto l’idea di tornare in un ambiente entusiasta per il ritorno in Serie A. Alla corte di Andreazzoli verrebbe accolto di corsa, ma il problema potrebbe essere legato all’ingaggio del giocatore, attualmente troppo alto per le casse empolesi. Si vedrà: intanto, si tiene in bozza un possibile intreccio di calciomercato che coinvolgerebbe Alfredo Donnarumma, uno dei due gemelli del gol (con Caputo) della splendida cavalcata dell’Empoli. Un nome che non dispiace al Toro, ma che non è prioritario. Ma Valdifiori potrebbe essere una buona pedina per poter smuovere la trattativa.


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
3 anni fa

E no. E chi lo dice a Mimmo.

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
3 anni fa

quando vedo giocare questo scarsone rimpiango Vives e Gazzi, almeno ti picchiavano .

Tanaka
Tanaka
3 anni fa

Valdifiori, Acquah, Obi, Baselli…adieu a tutti senza rimpianti

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
3 anni fa
Reply to  Tanaka

su obi non sono d’accordo, è il migliore centrocampista che abbiamo , unisce tecnica e forza fisica.
su rincon non avrei alcun rimpianto, sovrastimato ed ennesima marchetta pro famiglia della nostra ultima non dignitosa parentesi storica.

Tanaka
Tanaka
3 anni fa

E’ il migliore ma totalmente inaffidabile: non puoi tenere in rosa un giocatore che fa 3 partite e poi si infortuna. Sistematicamente. Grazie e arrivederci anche a lui

Tanaka
Tanaka
3 anni fa

Aggiungo che Obi ormai è qui da 3 anni..quello che poteva dare l’ha dato. Idem Baselli. Gente che non fa la differenza, che si adagia nella mediocrità senza trascinare il gruppo fuori dall’apnea. Adios

Calciomercato Torino, dalla Francia: “Glik può tornare al Toro”

I tifosi del Toro chiamano Balotelli: “Ti aspettiamo!”. Tanta concorrenza per la punta