Calciomercato Torino, Valdifiori possibile partente: si valutano le opzioni

40
Valdifiori
CAMPO, 29.1.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 22.a giornata di Serie A, TORINO-ATALANTA, nella foto: Mirko Valdifiori

Valdifiori cerca una maggior continuità e potrebbe partire: su di lui ci sono Spal e Crotone, più complicata la pista Empoli

Positiva ma non certo brillante. Così si può riassumere l’esperienza di Mirko Valdifiori che al Torino era arrivato la passata stagione per andare a ricoprire quel ruolo da regista troppo a lungo rimasto scoperto. Se lo scorso anno il centrocampista granata era riuscito a collezionare 24 presenze dando anche prova di essere un giocatore più che utile alla formazione granata, quest’anno lo spazio si è notevolmente ridotto tanto che le presenze in campionato ammontano soltanto a 9. Una diminuzione di spazio, poche occasioni spesso non sfruttate al meglio che fanno però da contraltare ad una voglia di giocare e tornare protagonista che non ha mai abbandonato il giocatore. Valdifiori vuole maggior spazio, come avevamo già avuto modo di raccontare, e l’idea di abbandonare Torino e la maglia granata potrebbe non essere così remota.

Il centrocampista vorrebbe trovare una maggior continuità ed è proprio in quest’ottica che si inseriscono i primi tentativi di sondare il terreno da parte di alcune società di Serie A. A proporsi, infatti, è stata soprattutto la Spal: il giocatore fa gola e sicuramente per lui l’approdo in una società in crescita e a caccia della salvezza potrebbe essere lo stimolo giusto per ritrovarsi. Discorso analogo anche per quanto riguarda il Crotone a cui il giocatore piace e che ha già cercato il ragazzo. Interesse, tentativi di capire le possibilità concrete di intavolare una reale trattativa che, per la verità, ancora manca. Differente, invece, la posizione dell’Empoli. La società toscana, non è un mistero, è interessata al centrocampista ma a complicare un’eventuale operazione sarebbero gli ostacoli economici non indifferenti da affrontare per portare Valdifiori alla corte di Andreazzoli. Insomma, il centrocampista granata vuole giocare e si guarda intorno ma il suo futuro resta ancora tutto da definire.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
carbonaro doc
Utente
carbonaro doc
quoto castagnaccio a chi sottolinea il fatto che baselli è ricercato da milan, lazio, siviglia ricordo che anche benassi ha avuto mercato e che la fiore ha sganciato 10 mln per prenderlo: dopo un inizio promettente ora è nel totale anonimato, come da noi ben vengano i 15 mln per… Leggi il resto »
castagnaccio
Utente
castagnaccio

Dai siamo seri. Purtroppo Mirko in carriera, ha fatto solo un campionato decente in seriee A, con l’Empoli . Dopo ci ha vissuto di rendita. Niente contro il ragazzo, peró al TORO, non ha fatto vedere niente.
Abbiamo bisogno di veri centrocampisti, non mezzeseghe come Baselli e Valdifiori.

sololamaglia
Utente
sololamaglia

Non mi mancherà passaggi di prima si ma banali e mai precisi il regista è altra cosa: il fisico poi è incommentabile non è possibile essere così fragili nel calcio moderno. Il toro viene prima della persona, gradevole e professionalmente irreprensibile