Il difensore granata è pronto a dire addio: gli abruzzesi sono avanti, proposto un contratto fino al 2018 e la garanzia di giocare titolare

Cesare Bovo è uno dei primi giocatori che il Toro è pronto a salutare in questa sessione di mercato. Il difensore classe ’83, 6 presenze tra campionato e Coppa Italia quest’anno, sapeva che avrebbe giocato poco e già la scorsa estate si era preparato le valigie, senza però riuscire a trovare un’interessata disposta concretamente a rilevare il giocatore. Ora è tutto diverso: a gennaio le squadre in difficoltà vanno a bussare alla porta di chi ha degli esuberi, e il giocatore è pronto a salutare Torino a titolo definitivo.

Verso dove? Verso Pescara. Gli abruzzesi, infatti, insidiati dalla concorrenza del Palermo (che pur resta molto interessato al giocatore che vanta già un passato in rosanero) con un colpo di coda sono tornati avanti: operazione a titolo definitivo (gratuito) e contratto di un anno e mezzo al giocatore, che sarebbe così il secondo acquisto per la retroguardia, dopo l’arrivo di Stendardo dall’Atalanta. Secondo le utlime indiscrezioni, il giocatore potrebbe già salutare Torino questa settimana, con il Pescara appunto in prima linea per chiudere l’operazione. C’è però una certa attesa, proprio dovuta alla concorrenza del Palermo: il Pescara vuole arrivare il prima possibile alle firme, per evitare ulteriori colpi di scena.

bovo
CAMPO, 11.9.16, Bergamo, stadio Atleti Azzurri d’Italia, 3.a giornta di Serie A, ATALANTA-TORINO, nella foto: Cesare Bovo

Con gli abruzzesi, però, i discorsi di mercato non finiscono qui: continua a piacere Aramu, ma soprattutto Gaston Silva, che non dispiace per la sua duttilità, potendo giostrare sia da centrale, sia da terzino mancino. Se ne riparlerà, dopo aver definito l’operazione Bovo. E potrebbe non mancare così tanto, perché l’ufficialità arrivi.


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
deankeatonbig
deankeatonbig(@deankeatonbig)
5 anni fa

Bovo,gran talento,peccato per i suoi eterni problemi fisici,comunque il tuo l’hai fatto….

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)(@vanni)
5 anni fa

grazie Cesare ma non mi vendano Peppino. Ha fatto piu’ km lui che la mia prima A112. Da mettere in museo.

puliciclone
puliciclone(@puliciclone)
5 anni fa

@messicoenuvole…ha ragione…quando si cedono giocatori come Bovo…(Grazie…per la Grandissima Professionalità ed Impegno) a squadre come pescara o simili…bisognerebbe andare nel loro settore giovanile e vedere se ci sono ragazzi che potrebbero essere utili a noi…magari rimettendoci anche qualche soldino adesso…ma che se va bene…sarebbero soldino dopo.
F.V.C.G.

Calciomercato Torino: Iturbe, ci siamo! Il giocatore è atteso in serata

Iturbe è arrivato a Torino: domani la firma