Il difensore brasiliano è atteso in Italia, conferme dall’entourage: “Vicini alle firme”. Operazione low cost per la retroguardia del Toro

Non c’è solo Goldaniga tra i nomi per la difesa del Toro. Il mercato, anzi, regala spesso sorprese, e quella di questa notte è sicuramente tale: Carlos Roberto da Cruz Junior, alias Carlao, difensore brasiliano di trent’anni in forza all’Apoel dal 2014 è infatti a un passo dall’indossare la maglia granata. Trattiva quasi del tutto definita, restano solo alcuni dettagli da definire. La conferma arriva direttamente dall’entourage del giocatore, che ammette come sia in fase assolutamente avanzata il discorso intessuto con il Torino per le firme del giocatore brasiliano, scuola Corinthians.

Proprio nel club sudamericano, il difensore di San Paolo che compirà 31 anni il prossimo 19 gennaio ha mosso i primi passi; poi, nel 2008, il salto in Europa, precisamnete al Sochaux, dove ha militato per 6 stagioni giocando 129 partite e segnando 2 reti. In seguito, il trasferimento a Cipro presso l’Apoel, che ora Carlao è pronto a salutare per una nuova avventura in Italia. Già domani (cioè venerdì) il giocatore potrebbe essere a Torino, per le visite mediche e le firme in sede. Una vera e propria trattativa condotta a fari spenti, per un profilo che almeno apparentemente sembra destinato a essere un gregario degli attuali titolari.

182 cm per 72kg, il giocatore mancino può giostrare sia da centrale, sia da terzino, potendo quindi alla bisogna sostituire anche Barreca, aspettando Avelar. Il suo arrivo più che probabile non va però a inficiare la possibilità di arrivare ad altri giocatori per la retroguardia. Per ora, c’è quindi Carlao.. Poi, si vedrà.


326 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torino63
torino63(@irrivb)
5 anni fa

Veramente dopo il ultimo colpo fatto per Iturbe, che per lo meno e una buona scomessa , giovane con qualita, si va di nuovo indietro, se la notizia e certa si va a pescare un difensore brasiliano di 31 anni che gioca da anni nel futbol di chipre, al finale… Leggi il resto »

sparviere55
sparviere55(@sparviere55)
5 anni fa

Che sia parente di MARCAO ?

ToroBrooklyn
ToroBrooklyn(@torobrooklyn)
5 anni fa

PS dal profilo di Transfermarkt sembra abbia giocato spesso e volentieri mediano al Sochaux. M’è venuto un dubbio. Forse non è il rincalzo di Castan. Forse è il mediano incontrista coi piedi buoni di cui Sinisa ha bisogno per il 4-2-3-1 e 4-2-4. Miha: “la squadra ha bisogno di un… Leggi il resto »

Martinez, l’Amburgo chiama, ma per il Toro è un “jolly” di mercato

Calciomercato Torino, per Parigini la spunta il Bari: accordo vicino